Probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Krunic, Bakayoko; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli
Squalificati: Tonali
Calciomercato
Milan, si avvicina Belotti: prima scelta per il post Ibra
10 ORE FA
Indisponibili: Ballo-Touré, Bennacer, Kessié, Kjaer, Pellegri, Plizzari, Tomori
SPEZIA (4-4-1-1): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Gyasi, Kiwior, Kovalenko, Bastoni; Verde; Nzola. All. T. Motta
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Colley, Sena

Milan-Spezia, dove vederla in tv e streaming

La sfida Milan-Spezia verrà trasmessa in esclusiva da DAZN, che detiene i diritti di tutte le partite della Serie A 2021/22.

Statistiche Opta

Il Milan ha vinto due delle tre sfide di Serie A contro lo Spezia, completa un KO nella gara di ritorno della scorsa stagione, 0-2 allo stadio Picco.
Lo Spezia ha perso tutti e tre i precedenti al Meazza in Serie A (tra Inter e Milan), solo allo stadio Olimpico di Roma ha giocato più volte nella competizione (quattro) trovando sempre la sconfitta.
Lo Spezia è rimasto imbattuto in tre delle cinque gare di Serie A contro avversarie che occupavano le prime due posizioni in classifica a inizio giornata di campionato: al successo contro il Milan nel febbraio 2021 e quello contro il Napoli lo scorso dicembre si aggiunge un pareggio contro l’Inter nell’aprile 2021.
Il Milan ha vinto le ultime tre partite di campionato segnando sempre almeno tre reti: l’ultima volta che ha realizzato più di due gol in più gare consecutive in Serie A è stata nel novembre 2011, quando arrivò a cinque.
Il Milan ha vinto 10 delle 11 gare giocate in questo campionato contro squadre attualmente nella metà bassa della classifica (1N), è la formazione che ha ottenuto più punti contro queste avversarie (31, tre più di Inter e Napoli a 28).
Lo Spezia ha vinto le ultime due trasferte di Serie A senza subire neanche un gol: nelle precedenti 28 gare esterne nella competizione aveva ottenuto complessivamente cinque successi tenendo la porta inviolata in appena tre occasioni.
Nessuna squadra ha segnato più reti del Milan nel corso dell’ultima mezzora di gioco in questa Serie A (18 reti), frangente in cui lo Spezia ha realizzato appena sette gol, peggior dato del campionato.
Theo Hernández del Milan è solo il terzo difensore negli ultimi 15 campionati capace di prendere parte ad almeno nove gol (quattro reti, cinque assist) nel corso delle prime 21 giornate in una stagione di Serie A, dopo Robin Gosens (11 nel 2019/20 e 10 nel 2020/21) e Achraf Hakimi (10 nel 2020/21).
Rafael Leão ha realizzato la sua unica marcatura multipla in Serie A nell’ottobre 2020 contro lo Spezia; contro nessuna avversaria l’attaccante del Milan ha realizzato più reti nella competizione (due).
Simone Bastoni ha segnato la sua prima rete in Serie A contro il Milan, nel successo 2-0 nel febbraio 2021; nessun giocatore ha realizzato più gol fuori casa rispetto al difensore dello Spezia in questo campionato (tre, come Federico Bonazzoli, Josip Ilicic, Riccardo Orsolini e Nikola Kalinic) senza metterne a segno neanche uno in casa.

Fantacalcio: i consigli per la 22a giornata di Serie A

Serie A
Date e orari Serie A: Derby di Milano sabato alle ore 18
12 ORE FA
Serie A
Milan-Juventus, 5 verità: poco spettacolo, Tonali batte Locatelli
IERI A 08:35