Zlatan Ibrahimovic tornerà in attività con ogni probabilità a gennaio. L'attaccante del Milan, reduce da una scatenata festa Scudetto, infatti è stato operato a un ginocchio con un intervento già programmato e dovrà stare lontano lontano dal campo per almeno 7 o otto mesi, quindi potrebbe rientrare con l'inizio del 2023.
Questo il comunicato ufficiale del Milan.
AC Milan comunica che nella giornata odierna, Zlatan Ibrahimović è stato operato al ginocchio sinistro dal Dr Bertrand Sonnery-Cottet, alla presenza del Responsabile Sanitario del Club Stefano Mazzoni, presso l'Hôpital Jean Mermoz di Lione. L'artroscopia era programmata da tempo per risolvere definitivamente l'instabilità dell'articolazione attraverso la ricostruzione del legamento crociato anteriore, con rinforzo laterale e riparazione meniscale. L’intervento è perfettamente riuscito e la prognosi è stimata in 7-8 mesi.
Serie A
Milan, il recupero di Ibrahimovic procede bene. Tornerà nel 2023
29/08/2022 ALLE 14:33
Il comunicato lascia dunque presagire che lo svedese non abbia alcuna intenzione di ritirarsi, come tra l'altro confermato da lui stesso nel discorso post Scudetto in spogliatoio, che è diventato virale in tutto il web.

Ibrahimovic scatenato: "Milano non è il Milan, l'Italia è il Milan"

Calciomercato
Lucca si presenta all'Ajax: "Il mio idolo? Zlatan Ibrahimovic"
05/08/2022 ALLE 13:07
Serie A
Ibrahimovic: "Quando mi ritirerò? Mai. Sennò il calcio morirà"
29/07/2022 ALLE 15:51