Torna in campo la Serie A, inizia la stagione 22/23 con l'attesa prima giornata di campionato. Il Milan campione d'Italia inizia in casa con l'Udinese, l'Inter di scena a Lecce, la Juventus riceve il Sassuolo nel giorno di Ferragosto. Attenzione anche a Salernitana-Roma e Verona-Napoli. Vediamo insieme i calciatori titolari, le riserve, gli infortunati, gli squalificati, gli indisponibili delle 20 formazioni di Serie A del prossimo turno di campionato. Tutte le formazioni probabili delle squadre in campo sono aggiornate in tempo reale.

Classifiche e risultati

Serie A 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie A 2022-2023, calendario e risultati
Serie A
Maignan rischia un mese di stop: sarà tolto dalla lista Champions?
IERI ALLE 09:27
Per scoprire tutti gli undici di partenza e le statistiche chiave di ogni partita clicca sui link di riferimento

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA-ROMA

Data e ora: Domenica 14 agosto, ore 20:45
VILHENA DALL'INIZIO, GIALLOROSSI CON I 4 TENORI
Nicola potrebbe subito schierare Candreva e Vilhena titolari: Botheim davanti e Pirola dietro le altre novità rispetto alla passata stagione. Nella Roma dentro Pellegrini (in mediana), Zaniolo, Dybala e Abraham. Matic c'è.
Salernitana-Roma: probabili formazioni e statistiche

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA-EMPOLI

Data e ora: Domenica 14 agosto, ore 20:45
VERDE CON NZOLA, CAMBIAGHI FAVORITO SU SATRIANO
Gotti con il 3-5-2. Caldara dietro, Gyasi e Reca esterni, Verde e Nzola davanti. Nell’Empoli 4-3-1-2 con Bajrami a sostegno di Destro e Cambiaghi (favorito su Satriano e Lammers).
Spezia-Empoli: probabili formazioni e statistiche

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-NAPOLI

Data e ora: Lunedì 15 agosto, ore 18:30
LASAGNA CON HENRY, KVARATSKHELIA DAL 1’
Cioffi sceglie la coppia Lasagna-Henry. Barak in dubbio, Lazovic c'è. Nel Napoli subito dentro i nuovi Kim e Kvaratskhelia. Zielinski dovrebbe partire dall'inizio.
Verona-Napoli: probabili formazioni e statistiche

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-SASSUOLO

Data e ora: Lunedì 15 agosto, ore 20:45
KOSTIC SUBITO TITOLARE? DIONISI LANCIA PINAMONTI
Juventus con una sorta di 4-4-1-1 con Di Maria a sostegno di Vlahovic. Kostic, da poco arrivato a Torino, potrebbe giocare dal primo minuto. De Sciglio terzino sinistro. Nel Sassuolo tridente Berardi-Ceide-Pinamonti. Thorstvedt mezzala.
Juventus-Sassuolo: probabili formazioni e statistiche

Come cambia la Juventus con Kostic

Serie A
Inter in caduta libera: Lukaku può essere la soluzione?
20/09/2022 ALLE 19:14
Serie A
Milan, allarme difesa: errori, infortuni e pochi clean sheet
20/09/2022 ALLE 14:33