Atalanta-Empoli, match valido per la 38esima giornata di Serie A, termina con il punteggio di 0-1. Gara arbitrata da Abisso, in virtù di questo risultato - e della vittoria della Fiorentina - i nerazzurri non si qualificano alla Conference League. Di seguito, vediamo le pagelle del match.

Le pagelle dell'Atalanta

Juan MUSSO 5,5 - Non può nulla sul gol di Stulac, ma in un paio di occasioni precedenti è tutt'altro che perfetto.
Calciomercato
Monza, Galliani fuori dalla sede dell'Inter: "Pinamonti? Vediamo"
23/06/2022 A 15:35
Marten DE ROON 6 – Solita prestazione autorevole, di grande efficienza.
José Luis PALOMINO 5,5 – Deciso ed efficace quando c'è da chiudere, impreciso con la palla tra i piedi.
Berat DJIMSITI 6 – Nel primo tempo ha un'occasione di testa. In fase difensiva non sempre è in posizione.
Hans HATEBOER 5 – In difficoltà: non riesce a essere un fattore, l'Atalanta gioca soprattutto a sinistra. (Dal 57' Matteo PESSINA 5,5 - Non riesce a dare il cambio di marcia ai suoi).
Remo FREULER 5,5 – Non perfetto, rimedia l'ammonizione che gli farà saltare la prima giornata di campionato. (Dal 83' Mehdi DEMIRAL S.V.)
Teun KOOPMEINERS 5 – Non è sempre incisivo, alterna buone giocate ad altre meno. Non bene alla conclusione. (Dal 78' Giorgio SCALVINI S.V.)
Davide ZAPPACOSTA 5,5 – Anche lui si rende più volte pericoloso, ma non è sempre preciso al cross. (Dal 78' Joakim MAEHLE S.V.)
Mario PASALIC 6 – Solita grande intelligenza, manca l'affondo decisivo negli ultimi metri. (Dal 82' Josip ILICIC S.V.)
Jeremie BOGA 6 – Ci prova in tutti i modi, colpisce anche una clamorosa traversa. Anche sfortunato.

Jeremie Boga, Atalanta-Empoli, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Duvan ZAPATA 5,5 – Crea tante occasioni da gol e può segnare da un momento all'altro, ma appare un po' ingolfato. E talvolta sbaglia scelta.
All. Gian Piero GASPERINI 5,5 – Non è stagione: l'Atalanta ci prova in tutti i modi, ma il pallone non vuole entrare. Ultimo capitolo di Gasp a Bergamo?

Le pagelle dell'Empoli

Guglielmo VICARIO 7,5 - Partita clamorosa. Para di tutto, diventa l'incubo di Zapata e compagni.
Petar STOJANOVIC 6,5 - Che grande prestazione: tiene nel duello con Zappacosta e dietro è decisivo in molte occasioni.
Mattia VITI 7 - Perfetto, nel primo tempo compie due chiusure straordinarie.
Sebastiano LUPERTO 7 - Annulla Zapata e l'attacco della Dea. Autorevole e sempre preciso negli interventi.
Liberato CACACE 6,5 - Soprattutto nei primi minuti di partita, si propone tanto. Buona personalità. (Dal 74' Fabiano PARISI S.V.)
Szymon ZURKOWSKI 6,5 - Concreto e con personalità, bene anche negli strappi per le ripartenze dei suoi.
Kristjan ASLLANI 6 - Prestazione anonima, non sempre è perfetto.
Filippo BANDINELLI 6 - Partita ordinata, senza strafare. (Dal 68' Leo STULAC 7 - Entra dalla panchina e pesca un grande gol: eroe inatteso).
Liam HENDERSON 6,5 - Ottima partita, sia di qualità sia di attenzione nella fase di non possesso palla. (Dal 68' Federico DI FRANCESCO 6 - Poco coinvolto).
Patrick CUTRONE 6 - Fa il massimo: è bravo a tenere palla e quando può prova a rendersi pericoloso. (Dal 74' Tommaso BALDANZIS.V.)
Andrea LA MANTIA 5,5 - Non ha molte occasioni per incidere: pochi palloni toccati. (Dal 46' Nedim BAJRAMI 6 - Assist intelligente per il gol di Stulac).
All. Aurelio ANDREAZZOLI 6,5 - Finisce l'anno con una vittoria prestigiosa. Solo applausi per l'Empoli.

Gasperini: "Sui falli di mano c'è confusione assoluta"

Serie A
Abbonamenti 2022-23, quanto costano? Juventus la più cara
20/06/2022 A 18:54
Calciomercato
Dzeko: idea Juve da vice-Vlahovic. Lang si nega al Milan
16/06/2022 A 17:00