Cagliari-Bologna, match valido per la 21a giornata di Serie A, si è concluso col punteggio di 2-1 in favore degli uomini di Mazzarri. Successo cruciale pei i sardi, che non centravano due successi di fila dall’aprile 2021 (9 mesi).
In una gara contrassegnata da ritmi ondivaghi e tanta fisicità, le due squadre hanno attaccato a spada tratta; il Cagliari, animato dalla necessità di rincorrere la zona salvezza, si ritaglia l’occasione più nitida nel corso del primo tempo: al 13’ Raoul Bellanova intercetta il tiro-cross di Lykogiannis ma centra il palo a portiere battuto.
Il Bologna di Mihajlovic invece, infiammato dalle condizioni ostiche della trasferta sarda (ben 12 indisponibili tra infortuni e Covid), reclama un’espulsione verso la mezz’ora, quando Altare atterra un Orsolini lanciato verso la porta.
Calciomercato
Mihajlovic vuole solo Bologna: Sinisa verso la conferma in rossoblù
24/05/2022 A 08:58

Soriano in Cagliari-Bologna, Serie A 2021/22

Credit Foto Getty Images

La strenua resistenza felsinea sembra ripagare Mihajlovic a inizio ripresa: una perla di Orsolini da calcio di punizione sfonda una porta che cominciava a sembrare stregata. Ma la squadra emiliana molla la presa col vento in poppa, e finisce per incassare l’onda d’urto di un Cagliari cannibale; gli ingressi di Dalbert e Pereiro schiacciano gli emiliani nella propria area, e al 71’ arriva il pareggio firmato Pavoletti: il bomber rossoblù insacca sottoporta su assist di Pereiro.
Il Bologna avrebbe l’occasione di riportarsi in vantaggio subito dopo, ma il palo nega il 2-1 prima ad Orsolini, poi a Skov Olsen. Al 94’ dunque, arriva la beffa: Joao Pedro allunga un pallone per il mattatore Gaston Pereiro, che controlla di tacco ed infila Skorupski sul primo palo. I sardi si portano così a -1 dalla 17° posizione occupata dal Venezia.

Tabellino

CAGLIARI-BOLOGNA 2-1
CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Lovato, Carboni; Bellanova, Grassi, Marin, Deiola (63’ Pereiro), Lykogiannis (58’ Dalbert); Joao Pedro, Pavoletti (80’ Zappa). All. Mazzarri.
BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Bonifazi (64’ De Silvestri), Binks, Theate; Skov Olsen, Soriano, Dominguez (93’ Viola), Svanberg, Dijks; Orsolini (89’ Falcinelli), Arnautovic. All. Mihajlovic.
Arbitro: Davide Ghersini.
Gol: 54’ Orsolini (B), 71’ Pavoletti (C), 94’ Pereiro (C)
Assist: Pereiro (C), Joao Pedro (C)
Ammoniti: Carboni (C), Theate (B), Altare (C), Deiola (C), De Silvestri (B)

La cronaca in 10 momenti chiave

13’ - PALO CLAMOROSO DI BELLANOVA! Altare pennella un cross sul secondo palo per Lykogiannis; il tiro di quest'ultimo diventa un assist per Bellanova, che piomba sul secondo palo ma stampa la sua conclusione ravvicinata sul ferro!
23’ - THEATE IMPEGNA CRAGNO! Sugli sviluppi di un corner il difensore raccoglie palla da posizione defilata e scocca un tiro potente ma centrale. Cragno alza sopra la traversa.
30’ - GRASSI VELENOSO A RIMORCHIO! Pavoletti fornisce un'altra sponda preziosa, Grassi colpisce di prima a rimorchio. Tiro angolato sul secondo palo, Skorupski è pronto nel distendersi e bloccare!
52’ - JOAO PEDRO APRE TROPPO IL TIRO! Un intervento maldestro di Dominguez regala palla a Joao Pedro, che dalla sua mattonella apre troppo il piattone. Occasione sprecata!
54’ - GOL! ORSOLINI SU PUNIZIONE, 1-0 BOLOGNA! Punizione perfetta, che sorvola la barriera e trafigge Cragno sul primo palo!
71’ - GOL! PAVOLETTI, IL CAGLIARI PAREGGIA I CONTI! La rimessa di Dalbert provoca un flipper in area emiliana, Pereiro scocca un cross radente in area, che trova il piedone di Pavoletti sottoporta! Nessuna speranza per Skorupski!
76’ - PALO DI ORSOLINI, MA CHE PARATA DI CRAGNO! Arnautovic sporca il rinvio di Lovato, Orsolini piomba sulla palla vagante e scarica un tiro angolatissimo. Cragno devia il pallone sul palo con dei riflessi felini!
82’ - PALO ESTERNO DI SKOV OLSEN! Dominguez scodella dalla trequarti per lo slancio di Skov Olsen, che da posizione defilata colpisce di testa.... Palo esterno!
87’ - GRASSI SI COORDINA! Il centrocampista dei sardi si rende ancora pericoloso a rimorchio. Maldestra la respinta di Dijks al limite dell'area.
94’ - GOL! PEREIRO, PAZZA RIMONTA CAGLIARI! Confusione in area emiliana, Joao Pedro allunga un pallone per Pereiro, che aggancia di tacco e infila Skorupski sul suo palo!

Il momento social

La statistica chiave

Questa è solo la quinta volta che il Cagliari vince le prime due partite dell'anno solare in Serie A , l'ultima era stata nel 2007.

MVP

Gaston PEREIRO: proprio come l'anno scorso entra dalla panchina e avvia la corsa salvezza del Cagliari. Un gol e un assist, apporto inestimabile.

Fantacalcio

PROMOSSO - Riccardo ORSOLINI: una perla su punizione e un palo sfortunato. Ricava (quasi) il massimo da una gara ondivaga, in cui la squadra aveva aggredito a sprazzi l'area nemica.
BOCCIATO - Mitchell DIJKS: pochi palloni toccati, poi un errore madornale a tre minuti dalla fine, non sfruttato da un Grassi appostato a rimorchio. Uno dei peggiori questa sera.
QUI LE PAGELLE DEL MATCH

Mihajlovic: "E' come un biglietto per Vasco e poi c'è Orietta Berti"

Serie A
Venezia-Cagliari 0-0, pagelle: Deiola e Ceppitelli disastrosi
22/05/2022 A 22:23
Serie A
Psicodramma Cagliari: 0-0 a Venezia e retrocessione in Serie B
22/05/2022 A 18:55