Il nuovo Cagliari di Mazzarri trova la prima vittoria in Serie A con il suo uomo copertina: Joao Pedro affonda la Sampdoria con una doppietta aprendo il match con un’incornata al 5’ e chiudendolo con un tap-in al 94’. In mezzo il gol di Caceres al 74’, con un tiro deviato da Thorsby, e il tentativo di rimonta proprio del norvegese all’82’. Nel finale espulsione di D'Aversa per proteste per un rigore non concesso a Caputo. Samp in crisi nera: un punto nelle ultime quattro. Diamo i voti ai protagonisti del match dell’Unipol Domus.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Atalanta-Inter 0-0, pagelle: Handanovic fenomenale, Dzeko flop
9 ORE FA

--- Le pagelle del Cagliari ---

Alessio CRAGNO 6 - Nella ripresa nega il gol del 2-2 a Caputo
Martin CACERES 7 - Partita di grande intensità nonostante il rientro dalla nazionale: mezzo punto in più per il gol in pieno jet lag
Diego GODIN 6,5 - Esperienza al servizio della sua difesa: movimenti giusti, interventi perfetti, letture da veterano. Esce brontolando per il cambio secondo lui prematuro (dal 57' CEPPITELLI 6 - Rischia tantissimo sul 2-1 con una trattenuta in area - non punita - su Caputo)
Andrea CARBONI 6,5 - Bravo a difendere con attenzione nonostante l'ammonizione nei primi minuti
Charalampos LYKOGIANNIS 6 - Annulla Candreva, si vede poco ma è ovunque
Naithan NANDEZ 6,5 - Come Caceres è rientrato meno di 48 ore fa dalla nazionale, ma è l'ultimo a mollare: splendido l'assist a Joao Pedro allo scadere
Razvan MARIN 6,5 - Parte centrale, per poi finire a sinistra e infine trequartista: jolly di Mazzarri per quantità e qualità
Kevin STROOTMAN 6 - Tanta legna a centrocampo
DALBERT S.V. - Sfortunato, si fa subito male proprio in occasione del gol del vantaggio sardo (dal 10' DEIOLA 6 - Entra in tante azioni d'attacco del Cagliari)
Joao PEDRO 8 - Si prende il Cagliari sulle spalle da vero leader. La maglia rossoblù è la sua "seconda pelle" come dirà a fine partita: seconda doppietta dopo quella allo Spezia e 6 gol sugli 11 totali realizzati dai sardi. What else?
Keita BALDE 6,5 - Scatenato sulla sinistra, da una sua discesa sulla fascia nasce il vantaggio sardo. Sta ripagando alla grande la fiducia concessa da Mazzarri (dall'86' PAVOLETTI S.V.)
All. Walter MAZZARRI 6,5 - Finalmente 3 punti, una liberazione per spogliatoio e ambiente: il suo 4-4-2 onesto e senza fronzoli funziona. Ora bisogna trovare continuità.

Joao Pedro contro Yoshida in Cagliari-Sampdoria

Credit Foto Imago

--- Le pagelle della Sampdoria ---

Emil AUDERO 5,5 - Scattante e preciso nelle uscite basse. Sul primo gol si lascia scavalcare dal cross di Keita
Bartosz BERESZYNSKI 5 - Il gol del vantaggio sardo arriva dalla sua parte (dall'87' DEPAOLI S.V.)
Maya YOSHIDA 5 - Errore di posizionamento sul primo gol: tiene in gioco Keita
Omar COLLEY 5,5 - E' il migliore della difesa blucerchiata, anche se non impeccabile
Tommaso AUGELLO 5 - Come i colleghi commette qualche leggerezza di troppo sul primo gol (dal 64' MURRU 5 - Si addormenta sull'inserimento di Joao Pedro che vale il 3-1 finale)
Morten THORSBY 6,5 - Fa e disfa: una sua deviazione beffa Audero sul tiro di Caceres, poco più tardi dimezza lo svantaggio con una bella torsione di testa
Adrien SILVA 5,5 - Nella ripresa sparisce
Kristoffer ASKILDSEN 6 - La prima da titolare è senza infamia e senza lode (dal 64' VERRE 5 - Non cambia l'inerzia del match)
Antonio CANDREVA 4,5 - Un disastro: "ispira" il primo gol di Joao Pedro e quello di Caceres con palle perse sanguinose e coperture saltate. Match da dimenticare nonostante un palo nel primo tempo
Fabio QUAGLIARELLA 5,5 - Poche reali chance da gol, ma almeno ci prova
Manolo GABBIADINI 5 - Ectoplasmatico (dal 53' CAPUTO 6,5 - Il suo ingresso scuote la Samp: manda in gol Thorsby ed è protagonista dell'episodio da moviola nel finale cadendo in area a tu per tu con Cragno dopo una trattenuta di Ceppitelli: da rivedere)
All. Roberto D'AVERSA 5 - La sua Samp si sveglia troppo tardi forse perchè il tecnico aspetta troppo a inserire Caputo. Manca cattiveria e qualità negli ultimi 30 metri. L'espulsione nel finale è sintomo di nervosismo nell'ambiente blucerchiato

Klopp: "Watford? Abbiamo studiato la Sampdoria di Ranieri"

Serie A
Roma-Cagliari 1-0, pagelle: Oliveira brilla, Rui Patricio decisivo
11 ORE FA
Serie A
Handanovic e Musso decisivi: 0-0 tra Atalanta e Inter
11 ORE FA