Si attendeva per oggi una sentenza da parte del Giudice Sportivo in seguito alla denuncia del Napoli per i cori razzisti subiti a Firenze, in occasione di Fiorentina-Napoli, da Koulibaly, ma anche da Osimhen e Zambo Anguissa. Le sentenze del Giudice Gerardo Mastrandrea sono arrivate, riguardanti gli avvenimenti della 7a giornata, ma non quella sul caso razzismo del Franchi. Ogni tipo di decisione è stata infatti rinviata.
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE

Il comunicato

Serie A
Insulti a Koulibaly, la Fiorentina: "Collaboriamo con la procura"
04/10/2021 A 14:14
Il Giudice Sportivo, in riferimento ai cori di natura discriminatoria nei confronti del calciatore Koulibaly ha preso atto dell'apertura di apposito procedimento di indagine da parte della Procura Federale volto all'accertamento dei fatti e all'individuazione dei soggetti responsabili, riservandosi in esito al procedimento stesso di adottare le conseguenti misure, ove di competenza
Insomma, si deve ancora attendere l'esito dell'inchiesta da parte della FIGC in merito all'episodio prima di prendere qualsiasi tipo di provvedimento. Qualcosa è stato però fatto, con una multa comminata a in sfavore della Fiorentina. 10 mila euro di ammenda “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, inoltrato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria”.

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Serie A
La rabbia di Koulibaly: "Mi hanno chiamato scimmia di m...."
04/10/2021 A 08:51
Serie A
Vergogna razzista a Firenze! Insulti a Koulibaly, Anguissa e Osimhen
03/10/2021 A 19:28