Una partita bellissima ed emozionante a San Siro. L'Inter vince 3-2 contro il Napoli e accorcia sulla vetta, approfittando anche dalla sconfitta del Milan a Firenze. Un match ricco di episodi e di tensione agonistica, con gli azzurri avanti grazie a Zielinski e ribaltati dai nerazzurri: rigore di Calhanoglu e gol di Perisic nel primo tempo, poi Lautaro dopo l'ora di gioco. In precedenza l'infortunio di Osimhen per una testata con Skriniar, poi la perla di Mertens per riaprire la sfida. Nel finale è assedio Napoli, che non trova il pari per casualità: traversa incredibile di Mario Rui su parata fortuita di Handanovic ed errore di Mertens al 98'.
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE

Il tabellino

Mondiali
Song: "Onana ha chiesto di andare via, lo abbiamo accontentato"
28/11/2022 ALLE 13:50
INTER-NAPOLI 3-2 (primo tempo 2-1)
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella (75' Gagliardini), Brozovic, Calhanoglu (62' Vidal), Perisic (88' Satriano); Lautaro Martinez (75' Dimarco), Correa (62' Dzeko). All.: S. Inzaghi.
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano (75' Elmas), Zielinski, Insigne (75' Mertens); Osimhen (54' Petagna). All.: Spalletti.
Gol: 17' Zielinski (N), 25' rig. Calhanoglu (I), 44' Perisic (I), 61' Lautaro (I), 79' Mertens (N)
Assist: 0-1 Insigne (N), 2-1 Calhanoglu (I), 3-1 Correa (I)
Ammoniti: Osimhen (N), Koulibaly (N), Rrahmani (N), Calhanoglu (I), Vidal (I), Handanovic (I), Dzeko (I)

Ivan Perisic esulta insieme ad Hakan Calhanoglu, Inter-Napoli, Serie A 2021-22, Getty Images

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 9 momenti chiave

17' GOL DI ZIELINSKI - Contropiede azzurro guidato da Insigne, palla per il polacco: destro sotto la traversa.
24' RIGORE PER L'INTER - Conclusione di Barella e mano di Koulibaly: Valeri lascia giocare, poi viene richiamato dal Var e assegna il penalty con l'on field review.
25' GOL DI CALHANOGLU - Rigore perfetto, a incrociare! Ospina spiazzato.
44' GOL DI PERISIC - Angolo di Calhanoglu tagliato sul primo palo, stacco del croato: Ospina interviene ma il pallone ha superato la linea.
55' ESCE OSIMHEN - Duro testa a testa con Skriniar: il difensore dell'Inter si riprende, l'attaccante è costretto a uscire. Dentro Petagna.
61' GOL DI LAUTARO - Contropiede nerazzurro guidato da Correa, che porta palla dalla sua trequarti a quella avversaria: palla per il Toro, che controlla e con il destro batte Ospina.
79' GOL DI MERTENS - Che gol del belga: controllo e destro dalla trequarti, Handanovic non può nulla.
91' OCCASIONE CLAMOROSA PER MARIO RUI - Colpo di testa di Mario Rui a colpo sicuro, Handanovic para e la palla schizza in alto: traversa scheggiata e palla alta.
98' CHE OCCASIONE PER MERTENS - Giocata pazzesca di Anguissa, palla sul secondo palo per il belga: conclusione al volo da pochi passi, pallone in curva.

Il momento social

MVP

Milan SKRINIAR - Ostacolo insormontabile per Osimhen che infatti dopo un po' capisce l'andazzo e inizia a girargli al largo. Provvidenziale un salvataggio sulla linea a inizio ripresa. Praticamente perfetto.

Fantacalcio

Promosso. Hakan CALHANOGLU - Piede caldissimo e personalità. Trasforma il rigore in modo impeccabile timbrando così il suo terzo gol stagionale in campionato e firma l'assist per il 2-1 di Perisic.
Bocciato. Edin DZEKO - Perde una palla sanguinosa e Mertens lo punisce pescando il jolly all'incrocio.

Le pagelle

Clicca qui

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Calciomercato
🗞 La Juve blinda Locatelli fino al 2027 e pensa a Gvardiol e Ndicka
22/11/2022 ALLE 06:38
Mondiali
🗣 Calcio360, speciale Mondiali: ogni giorno su Twitch, parlane con noi!
21/11/2022 ALLE 10:49