Sampdoria-Napoli, match valido per la quinta giornata della Serie A 2021-2022 andato in scena allo stadio Luigi Ferraris di Genova, si è concluso sul punteggio di 0-4. Di Osimhen (doppietta), Fabian Ruiz e Zielinski le reti della squadra di Luciano Spalletti che, grazie a questo successo, risale da sola al comando della classifica a punteggio pieno scavalcando Inter e Milan. Per i blucerchiati di Roberto D'Aversa brusco passo indietro dopo il bel successo di Empoli di domenica scorsa. Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara e per un primo sguardo in ottica fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Napoli-Torino: probabili formazioni e statistiche
IERI A 09:24

Le pagelle della Sampdoria

Emil AUDERO 5 - Pasticcia sullo 0-1 di Osimhen e forse parte leggermente in ritardo anche sullo 0-2 di Ruiz. Tutt'altro che positiva la sua prestazione, evita lo 0-5 con una bella parata su Ounas.
Bartosz BERESZYNSKI 5 - Partita complicatissima perché dalla sua parte c'è un Insigne scatenato che gli rende la vita impossibile. Cerca di limitare i danni, ma a conti fatti è surclassato.
dal 71' Fabio DEPAOLI 5,5 - Entra male in partita e rischia il cartellino rosso con una serie di falli dettati dalla frustrazione.
Maya YOSHIDA 5 - In chiara difficoltà su Osimhen, nella ripresa affonda definitivamente facendosi trovare fuori posizione nell'azione dello 0-3.
Omar COLLEY 5 - Si fa sorprendere da Osimhen e il nigeriano insacca la rete dell'1-0. Nella ripresa va in tilt come il resto della Samp.
Tommaso AUGELLO 5,5 - Gioca molto alto esponendosi spesso alle imbucate di Lozano: il terzo e il quarto gol del Napoli arrivano dalla sua parte. Può fare decisamente meglio.
Antonio CANDREVA 6,5 - Uno dei più grintosi tra i blucerchiati, sulla destra dà sempre l'impressione di creare qualcosa di pericoloso. Va vicino al gol con un bel sinistro a giro, l'ultimo ad arrendersi tra i suoi.
Morten THORSBY 5 - Meno dirompente rispetto ad altre occasioni: Anguissa gli fa passare un brutto pomeriggio, in mezzo al campo è sempre in ritardo. Esce un po' affaticato a metà ripresa.
dal 71' Kristoffer ASKILDSEN s.v - Entra quando ormai la partita è finita, impossibile da giudicare la sua prova.
Adrien SILVA 4,5 - Da un suo errore banale nasce l'1-0 del Napoli che indirizza la partita. Tanti, troppi errori di superficialità in uscita col pallone. Ospina gli nega il gol con una grande parata, così si spiega il mezzo voto in più.
dal 55' Albin EKDAL 6 - Si piazza in mezzo al campo e prova a mettere ordine, ma quando entra la partita ha ormai pochissimo da dire.
Mikkel DAMSGAARD 5 - Leggerino e poco ispirato. Dovrebbe aggiungere fantasia negli ultimi 30 metri ma viene annullato dalla difesa del Napoli.
Francesco CAPUTO 5 - Graziato dall'offside quando sbaglia un gol tutto solo davanti a Ospina. Un passo indietro rispetto al Caputo visto a Empoli.
dall'84' Riccardo CIERVO s.v. - In campo per una manciata di minuti, impossibile giudicarlo.
Fabio QUAGLIARELLA 5 - Appuntamento col primo gol stagionale in Serie A rinviato ancora una volta. Poche chance per mettersi in mostra, l'impegno c'è ma non basta. Poco brillante.
dal 55' Ernesto TORREGROSSA 5 - Non fa certo meglio di Quagliarella, anzi. Combina davvero poco.
All.: Roberto D'AVERSA 5 - Difficile fare meglio contro un Napoli del genere. Avvio ad handicap, l'errore di Adrien Silva è sintomatico di una squadra che per dare il meglio deve giocare con più cattiveria. Fase difensiva da rivedere come minimo.

Amir Rrahmani e Francesco Caputo - Sampdoria-Napoli Serie A 2021-22

Credit Foto Getty Images

Le pagelle del Napoli

David OSPINA 7 - Due grandi parate su Adrien Silva e Yoshida in una manciata di secondi. E quando ancora il risultato era sullo 0-1. Affidabile e concentrato.
Giovanni DI LORENZO 7 - Partita intelligente del terzino tuttofare del Napoli, che si rende protagonista di almeno un paio di recuperi decisivi. Ottimo senso della posizione.
Amir RRAHMANI 6,5 - Dopo quella di Udine ecco un'altra bella conferma da parte del difensore ex Verona. Sicuro negli interventi, l'affiatamento con Koulibaly migliora di partita in partita. Costretto a uscire a inizio ripresa per i postumi di una pallonata al volto.
dal 48' Kostas MANOLAS 6,5 - Entra con grande cattiveria agonistica facendosi subito sentire con un paio di rinvii a spazzare l'aria. Gli si chiedeva una scossa dopo l'erroraccio con la Juve e la scossa puntualmente è arrivata. Una sola sbavatura nel finale che gli costa un'ammonizione evitabile.
Kalidou KOULIBALY 7,5 - Comanda la difesa come suo solito respingendo gli attacchi della Sampdoria senza mai andare in difficoltà. Avvio di stagione mostruoso.
Mario RUI 6,5 - Ha di fronte un Candreva che non molla mai, riesce a limitarlo in maniera intelligente senza commettere grosse sbavature.
Fabian RUIZ 7,5 - Gestione del pallone impeccabile in mezzo al campo, segna lo 0-2 con una perfetta rasoiata di sinistro in buca d'angolo. Grande gara.
André Zambo ANGUISSA 8 - Instancabile, non molla mai: padrone del centrocampo, fa quello che vuole accelerando o rallentando a piacimento. Acquisto top.
Hirving LOZANO 7 - Ficcante come suo solito quando parte palla al piede sulla destra, impreziosice la sua gara con due assist. Se al 100% della condizione è una risorsa molto importante per Spalletti.
dall'82' Adam OUNAS 6 - Ha a disposizione pochi minuti, ma li sfrutta molto bene andando vicino al gol con un bel diagonale a incrociare di sinistro.
Piotr ZIELINSKI 7 - Torna titolare e aumenta il tasso tecnico del Napoli in mezzo al campo. In crescita, segna lo 0-4 con un siluro di sinistro.
dal 68' Eljif ELMAS 6 - Traccheggia a centrocampo limitandosi a svolgere un lavoro ordinario.
Lorenzo INSIGNE 7,5 - Firma gli assist per i primi due gol, è sempre nel cuore dell'azione. Pericolo costante, ispiratissimo e motivatissimo. Altra grande partita la sua.
dal 68' Matteo POLITANO 6 - Qualche buon guizzo sulla destra, ma non riesce a trovare il tempo giusto per concludere a rete.
Victor OSIMHEN 8 - Punto di riferimento offensivo, conferma di essere in stato di grazia. Segna due gol, se ne divora almeno un paio e un altro ancora gli viene cancellato per offside. Che attaccante!
dall'81' Andrea PETAGNA s.v. - Gioca una decina di minuti, non giudicabile.
All.: Luciano SPALLETTI 8 - Altra prova di forza incredibile del suo Napoli che viaggia spedito a punteggio pieno confermandosi una spietata macchina da gol. Ha a disposizione una rosa forte e profonda, e finora la sta sfruttando come meglio non potrebbe. Primato in classifica assolutamente meritato.

Spalletti: "Serie tv su Totti? Non ha avuto successo, mi spiace"

Serie A
Cagliari-Sampdoria: probabili formazioni e statistiche
IERI A 09:06
Serie A
Torino, guarda chi si rivede: Belotti torna in gruppo
09/10/2021 A 13:42