In casa Milan, da inizio stagione, si deve fare sempre i conti con gli infortuni, ma alla ripresa degli allenamenti, dopo il ko contro la Fiorentina, è arrivata una buona notizia. Maignan aveva già cominciato a lavorare a parte, ma si pensava potesse tornare a disposizione solo dopo la sosta natalizia. Nella giornata di lunedì, invece, il grande ritorno con il portiere francese che ha lavorato insieme a Tatarusanu e Mirante. Dopo la seduta tecnica di gioco con i piedi, ecco una seduta completa, con il Milan che sogna di averlo a disposizione già a partire dal prossimo appuntamento in campionato. A San Siro arriva il Sassuolo e Pioli se lo porterebbe volentieri in panchina. Tatarusanu resterebbe comunque il portiere titolare fino al completo recupero dell'ex Lille.
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE

Rebic: arrivederci al 2022?

Calciomercato 2020-2021
Renato Sanches: "Sono pronto per un grande club: il Milan mi piace"
22/11/2021 A 12:43
Meno positive invece le notizie che arrivano da Ante Rebic. Gli ultimi accertamenti confermano che il croato ha rimediato la lesione al bicipite femorale della coscia destra. L'ex Eintracht Francoforte verrà rivalutato fra 10 giorni, ma ci sono grossi timori che rientrerà in campo solo a partire dal 2022.

Calabria e Tomori

Si aspetta invece dicembre per riavere Davide Calabria che aveva rimediato lo stiramento del polpaccio destro in Nazionale. Fikayo Tomori migliora, ma non è ancora al 100% per il problema all'anca. Resta in dubbio per la sfida contro l'Atlético Madrid.

Tomori: "Chelsea? Momenti difficili. Al Milan sto bene"

Champions League
Griezmann: ridotta la squalifica, ci sarà col Milan
19/11/2021 A 16:20
Serie A
Milan, niente logo registrato: già in uso da un'azienda di cancelleria!
10/11/2021 A 13:21