Sampdoria-Torino, match valido per la 22a giornata di Serie A, si è concluso col punteggio di 2-1 per gli uomini di Juric.
I granata danno continuità al poker di lusso rifilato alla Fiorentina nell'ultimo turno, e accorciano il gap col treno europeo: uomini di Juric a -1 da Roma, Lazio e Fiorentina. Notte fonda invece per la Sampdoria, che finora ha collezionato solo sconfitte in questo 2022 (ben 3, contro Cagliari, Napoli e Torino).

Sampdoria-Torino

Credit Foto Getty Images

Calciomercato
🗞 L'Inter spinge per Thuram: incontro in Qatar con gli agenti
21/11/2022 ALLE 06:57
In un Ferraris limitato a 5.000 spettatori, si sono affrontate due squadre mosse da umori opposti. Samp e Toro fanno staffetta nei primi 45': partenza lanciata dei blucerchiati, che dopo aver preso in mano le redini del gioco riescono a sfondare con Caputo al 18': rinvio disastroso di Milinkovic-Savic, Gabbiadini raccoglie e verticalizza per il compagno, che a tu per tu col portiere granata non sbaglia. Il lampo di Singo al 27' però, permette al Toro di chiudere in crescendo: l’ala ivoriana insacca il suo 5° gol in campionato sfruttando la connessione – ormai diventata un marchio di fabbrica – con Vojvoda.
Il buon momento dei granata prosegue al rientro dagli spogliatoi: gli uomini di D’Aversa perdono il mordente col passare dei minuti, e concedono vistosi varchi per le frecce di Juric. Al 67’ Praet riceve il cross di Lukic e indisturbato colpisce di testa: Falcone battuto e Samp sotterrata. I blucerchiati staccano completamente la spina fino al 90’, quando Quagliarella si divora il gol del pareggio a pochi passi dalla porta, per la disperazione della panchina ligure.

Tabellino

SAMPDORIA-TORINO 1-2
SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Dragusin, Ferrari (79’ Conti), Augello (88’ Murru); Candreva, Rincon, Askildsen (79’ Ciervo), Thorsby; Gabbiadini (88’ Torregrossa) Caputo (79’ Quagliarella) . All. D'Aversa.
TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet (93’ Pobega), Brekalo (84’ Zaza); Sanabria (83’ Pjaca). All. Juric.
Arbitro: Luca Massimi.
Gol: 18’ Caputo (S), 27’ Singo (T), 67’ Praet (T)
Assist: Gabbiadini (S), Vojvoda (T), Lukic (T)
Ammoniti: Lukic (T), Bremer (T)

Singo, Sampdoria-Torino

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 10 momenti chiave

2’ - CANDREVA SFIORA IL VANTAGGIO! Caputo giocoliere sul perimetro dell'area granata, poi scarico per Candreva che incrocia il tiro... di poco a lato del palo!
14’ - PRAET SEMINA IL PANICO! Dopo un dribbling secco su Dragusin, il centrocampista della Samp penetra in area e scarica sul corpo di Falcone. Peccato per la conclusione finale!
18’ - GOL! CICCIO CAPUTO, 1-0 SAMP! Rinvio debole di Milinkovic-Savic, Gabbiadini raccoglie palla e verticalizza per Caputo, che a tu per tu col portiere granata non sbaglia!
27’ - GOL! SINGO, 1-1 GRANATA! Vojvoda disorienta Bereszynski sul fondo e piazza un cross col contagiri. Singo prende il tempo a Thorsby e affonda il colpo di testa in rete.
40’ - ASKILDSEN RISCHIA L'AUTORETE! Il cross di Brekalo viene deviato in scivolata da Askildsen: il cross, sporcato, si trasforma in un tiro. Falcone alza la palla sopra la traversa con un riflesso felino.
50’ - BREKALO PERDE L'ATTIMO! Zima piomba a ridosso dell'area avversaria e serve un Brekalo smarcato: il granata si coordina male e spedisce la sua conclusione tra le braccia di Falcone.
60’ - MILINKOVIC-SAVIC RISCHIA DI FARE UN'ALTRA FRITTATA! Il serbo pasticcia in uscita: la pala gli sguscia via dalle mani e permette a Thorsby di colpire il rimbalzo con la testa. La sua conclusione scavalca il portiere, ma Rodriguez è pronto a respingere sulla linea.
67’ - GOL! PRAET LA INFILA DI TESTA, 2-1 TORO! Lukic sfila sulla destra e dipinge un cross perfetto per Praet, che batte Falcone di testa.
77’ - DOPPIO FALCONE! Altro intervento super del portiere della Samp! Successivamente Sanabria arriva a rimorchio ma non riesce ad angolare la sua semi-rovesciata.
89’ - QUAGLIARELLA SI DIVORA IL PAREGGIO! Torregrossa si attiva subito aprendo per Ciervo. Il giovane blucerchiato scaglia un cross che trova la testa di Quagliarella a pochi passi dal secondo palo. Il colpo di testa sfila clamorosamente a lato del palo.

Il momento social

La statistica chiave

Questa é solo la seconda volta nell'era dei tre punti a vittoria che il Torino conquista piú di 30 punti (31 oggi) nelle prime 21 gare giocate in un massimo campionato (l'altra nel 2013/14, 32 punti, quando chiuse al settimo posto finale).

MVP

Wilfried SINGO: gol da rapace, che alla mezz'ora rimette in carreggiata i suoi. Quinta firma in campionato, per lui è un momento d'oro.

Fantacalcio

PROMOSSO - Wladimiro FALCONE: eroico nel tenere a galla i suoi per 90'. Rischia il tutto per tutto in uscita su Sanabria, non trema sotto le cannonate dei granata. Il riflesso felino sulla deviazione ravvicinata di Askildsen è la fotografia della sua partita monumentale.
BOCCIATO - Vanja MILINKOVIC-SAVIC: stecca il rinvio da cui scaturisce il vantaggio blucerchiato; insicuro in un paio di interventi (come quell'uscita horror al 60', che concede un matchpoint a Thorsby). Bocciatura netta.
LE PAGELLE DEL MATCH

Allegri: "Dybala? L'ho cresciuto io, il suo valore non si discute"

Serie A
Mou: "Karsdorp? Sa perché non è stato convocato. Abraham privilegiato"
13/11/2022 ALLE 17:17
Serie A
Roma-Torino 1-1, pagelle: Dybala, luce fu. Belotti tradisce
13/11/2022 ALLE 16:21