Vincenzo Italiano la risolve con i cambi, e col talento di giocatori nettamente ritrovati in questo avvio di stagione: il Genoa cade tra le mura di casa sotto i colpi di Saponara e Bonaventura, i due perni del nuovo centrocampo viola che trascinano la Fiorentina alla terza vittoria consecutiva in campionato. Dopo un primo tempo davvero povero di emozioni, la svolta del match arriva con i cambi di inzio ripresa: Italiano lancia in campo Saponara, il numero 8 al 60esimo lo ripaga spedendo il pallone in rete con un destro potente e preciso che non lascia scampo a Sirigu. Il Genoa non reagisce, la Fiorentina ringrazia e nei minuti finali chiude il match con Bonaventura, bravo nel trovare l'angolino basso da distanza ravvicinata sul servizio di uno scatenato Saponara. Igor concede un calcio di rigore al Genoa in pieno recupero per un tocco in area su Badelj, Criscito non sbaglia ma serve davvero a poco. La Fiorentina passa a Marassi trascinata dal proprio centrocampo ritrovato e dal gioco di Vincenzo Italiano.

Il tabellino

Serie A
Venezia-Fiorentina: probabili formazioni e statistiche
IERI A 09:31
GENOA-FIORENTINA 1-2
GOL: 97' Criscito (G); 61' Saponara, 89' Bonaventura (F)
ASSIST: Bonaventura (0-1), Saponara (0-2)
GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Maksimovic, Criscito; Fares (dal 63' Kallon), Toure (dal 63' Vlahovic), Badelj, Rovella, Cambiaso (dal 59' Biraschi); Melegoni (dal 53' Hernani), Destro (dal 53' Pandev). All. Ballardini
FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola (dall'80' Benassi), Igor, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Pulgar (dal 78' Amrabat), Castrovilli (dal 26' Duncan); Callejon, Vlahovic (dall'81' Kokorin), Gonzalez (dal 46' Saponara). All. Italiano
ARBITRO: Livio MARINELLI (sez. di Tivoli)
AMMONITI: 13' Toure, 15' Criscito, 20' Vanheusden, 66' Behrami (G); 36' Odriozola, 54' Martinez Quarta, 85' Kokorin (F)

Il momento social del match

La partita in 8 momenti chiave

17' - BIRAGHI VA IN PORTA! Sirigu vola e mette in angolo il calcio di punizione del terzino della Fiorentina!
25' - DESTRO PERICOLOSO! Badelj anticipa Pulgar su una brutta palla orizzontale di Odriozola, Destro prova a battere Dragowski ma il portiere viola si salva in uscita!
41' - BONAVENTURA DALLA DISTANZA! Sirigu vola e mette in angolo la botta da fuori del numero 5 viola!
61' - LA SBLOCCA LA FIORENTINA! SAPONARA! Il neo entrato si accentra dalla sinistra e lascia partire un destro verso il secondo palo che non lascia scampo a Sirigu!
69' - MIRACOLO DI SIRIGU SU DUNCAN! Sinistro a botta sicura del centrocampista viola servito dentro l'area di rigore: Sirigu vola e a mano aperta mette in angolo!
89' - RADDOPPIO FIORENTINA! BONAVENTURA! Saponara serve il numero 5 al limite dell'area piccola, l'ex Milan controlla e calcia all'angolino basso non lasciando scampo a Sirigu!
95' - CALCIO DI RIGORE PER IL GENOA! Igor tocca in area Badelj e manda i rossoblu dal dischetto a pochi secondi dal fischio finale!
97' - ACCORCIA IL GENOA! CRISCITO NON SBAGLIA! Spiazzato Dragowski, ma è troppo tardi per cercare il pareggio!

Filippo Melegoni, Cambiaso, Genoa-Fiorentina, Serie A 2020-21, LaPresse

Credit Foto LaPresse

MVP

Riccardo SAPONARA - Entra, conferisce un altro ritmo al centrocampo della Fiorentina e realizza il gol che spiana la strada ai 3 punti e alla terza vittoria consecutiva della Fiorentina in campionato.

L'angolo del fantacalcio

PROMOSSO: BONAVENTURA - Inventa, verticalizza tra le linee per i compagni e tiene saldamente in mano le chiavi del centrocampo della Fiorentina. Il gioco di Italiano lo sta nuovamente portando ad altissimi livelli, gol e assist per lui.
BOCCIATO: DESTRO - Annullato totalmente dalla fisicità e dalla marcatura strettissima di Martinez Quarta, da lui Ballardini si aspetta sicuramente di più.

Terracciano: "Gioco io?", Italiano: "Non ti convoco"

Serie A
Genoa-Sassuolo: probabili formazioni e statistiche
IERI A 09:13
Serie A
Cori contro Koulibaly: 10 mila euro di multa alla Fiorentina
05/10/2021 A 20:14