Udinese-Fiorentina, match valido per la 6a giornata di Serie A, andrà in scena allo stadio Dacia Arena di Udine, domenica 26 settembre alle ore 15.

Probabili formazioni

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Soppy, Arslan, Walace, Makengo, Stryger Larsen; Pereyra; Pussetto. All. Gotti
Serie A
Fiorentina-Cagliari: probabili formazioni e statistiche
21/10/2021 A 10:09
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Nestorovski
FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Sottil. All. Italiano
Squalificati: Gonzalez
Indisponibili: Castrovilli, Cerofolini, Pulgar, Venuti

Udinese-Fiorentina, dove vederla in tv e streaming

La sfida Udinese-Fiorentina verrà trasmessa da DAZN, che detiene i diritti di tutte le partite della Serie A 2021/22

Statistiche Opta

Fiorentina e Udinese si sono incontrate in 90 occasioni in Serie A. Il bilancio sorride alla squadra viola che vanta esattamente il doppio dei successi dei friulani: 42 a 21 – completano 27 pareggi.
L’Udinese ha vinto l’ultimo confronto con la Fiorentina in Serie A (1-0 lo scorso febbraio), dopo nove sfide di fila senza vittoria contro la Viola (3N, 6P); i friulani non vincono due gare di fila contro i toscani nel massimo torneo dal 2013, sotto Francesco Guidolin.
La Fiorentina, a secco di gol nelle ultime due trasferte contro l’Udinese in Serie A, solo una volta è rimasta tre gare di fila senza segnare sul campo dei bianconeri nella competizione, nel 1996.
L'Udinese arriva da due sconfitte in cui non ha trovato il gol: dall'arrivo di Luca Gotti solo una volta i bianconeri hanno registrato tre sconfitte consecutive senza reti all'attivo in Serie A (ottobre 2020).
Dopo una serie di quattro clean sheet interni consecutivi, l’Udinese ha mantenuto solo una volta la porta inviolata nelle ultime nove partite casalinghe in Serie A: una vittoria, due pareggi e sei sconfitte per i bianconeri nel periodo.
La Fiorentina ha perso l’ultima partita di campionato, subendo tre gol; l’ultima volta che ha rimediato due sconfitte di fila in Serie A è stata ad aprile e in entrambi i match i viola hanno concesso tre reti.
La Fiorentina potrebbe vincere tre trasferte consecutive di Serie A per la prima volta dall'aprile 2018, sotto la guida di Stefano Pioli.
Nonostante la sconfitta nell’ultima gara di campionato, la Fiorentina ha conquistato fin qui nove punti; dovesse vincere otterrebbe il proprio miglior risultato nelle prime sei giornate dalla stagione 2015/16, terminata poi in quinta posizione.
La prima rete di Gerard Deulofeu in Serie A è arrivata proprio contro la Fiorentina, nel febbraio 2017 con la maglia del Milan; quello è stato l’unico gol segnato dall’attaccante dell’Udinese alla squadra viola nel massimo campionato.
Giacomo Bonaventura sta creando in media due occasioni a partita in questo campionato: solo in altre due stagioni di Serie A ha tenuto una media così alta, nel 2015/16 (2.1) e nel 2016/17 (2.2).

Fantacalcio: i consigli per la 6a giornata di Serie A

Serie A
Atalanta-Udinese: probabili formazioni e statistiche
21/10/2021 A 10:06
Serie A
Vlahovic insultato dai tifosi viola a Venezia: "Gobbo di m..."
19/10/2021 A 10:34