Il Verona non smette di sognare. E ora inizia pure a guardare da vicino la zona Europa. Finisce 2-1 per gli uomini di Igor Tudor, capaci di rimontare un Bologna rabberciato ma gagliardo dopo l'iniziale vantaggio segnato prima del quarto d'ora da Orsolini (splendida girata volante dal limite dell'area). Gli uomini decisivi si chiamano Caprari, all'ennesima perla (di tacco) del proprio campionato da protagonista, e Kalinic, entrato nel finale e autore della rete da 3 punti all'85'. Mihajlovic, pieno di assenze, inizialmente privo di Arnautovic e costretto a schierare Hickey e Theate nell'inedito ruolo di esterni di centrocampo, perde la sesta partita nelle ultime 7 di campionato. Il Verona, invece, non avrà lo squalificato Simeone contro la Juventus. Ma con un Kalinic rinfrancato, e una squadra così, il morale è sempre più a mille.
Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata

Tabellino

Serie A
Verona-Bologna 2-1, pagelle: Caprari, che perla
21/01/2022 A 22:06
Verona-Bologna 2-1 (primo tempo 1-1)
Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Gunter, Casale; Faraoni, Ilic (74' Kalinic), Veloso (63' Tameze), Lazovic (86' Depaoli); Barak, Caprari (86' Bessa); Simeone (63' Lasagna). All. Tudor
Bologna (3-5-2): Skorupski; Bonifazi, Medel, Binks; Hickey (86' Falcinelli), Dominguez (66' Vignato), Svanberg, Soriano, Theate (66' Annan); Orsolini (78' Arnautovic), Sansone. All. Mihajlovic
Arbitro: Matteo Gariglio
Gol: 14' Orsolini (B), 39' Caprari (V), 85' Kalinic (V)
Assist: Lazovic (V, 1-1), Lasagna (V, 2-1)
Ammoniti: Skorupski, Simeone, Binks, Sansone, Gunter, Hickey
Espulsi: nessuno

La cronaca in 8 momenti chiave

4' – Lazovic centra da sinistra per Simeone, che si tuffa a un passo dalla porta ma viene contrastato da Medel, non centrando così la porta.
14' – GOL DEL BOLOGNA. Errore di Gunter che salta fuori tempo, Orsolini si coordina e dai 20 metri fa partire uno splendido sinistro che si insacca alle spalle di Montipò. 0-1.
39' – GOL DEL VERONA. Ennesimo cross mancino di Lazovic per Caprari, che devia con il tacco: Skorupski tenta di tenere il pallone al di qua della linea, ma non ci riesce. 1-1.

Gianluca Caprari esulta dopo il gol in Verona-Bologna - Serie A 2021-22

Credit Foto Imago

48' – Gran palla filtrante di Barak per l'inserimento di Simeone, che si presenta quasi davanti a Skorupski ma gli spara addosso.
52' – Di nuovo Simeone e di nuovo Skorupski, che esce sui piedi del centravanti veronese - lanciato incredibilmente da un flipper - e respinge il suo lob ravvicinato.
64' – Il neo entrato Lasagna viene pescato all'ingresso dell'area da Caprari, rientra sul sinistro e spara di pochissimo a lato.
85' – GOL DEL VERONA. Lasagna scappa sulla destra e centra perfettamente per Kalinic, il cui stacco di testa ravvicinato non dà scampo a Skorupski. 2-1.
92' – Iniziativa personale e gran cross di Vignato per Falcinelli, che di testa non trova la porta. Bologna vicino al pari.

Il momento social

MVP

Kalinic. Entra, si posiziona in attacco e firma la rete che manda in estasi il Bentegodi. Il sostituto di Simeone contro la Juve sarà lui.

Fantacalcio

PROMOSSO – Caprari. Segna un altro bellissimo gol, l'ennesimo di un gran campionato. E in coppia con Lazovic trasforma la fascia destra del Bologna in una zona di conquista.
BOCCIATO – Simeone. La generosità non manca, la precisione sì: per due volte ha la chance di fulminare Skorupski e per due volte la manca. Come se non bastasse, si prende un giallo che lo costringerà a saltare la Juve.

Le pagelle

LEGGI QUI

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Serie A
Lazio-Verona 3-3, pagelle: Felipe Anderson versione extra lusso
IERI A 21:26
Serie A
La Lazio si prende il 5° posto, pari spettacolo con il Verona
IERI A 18:31