Venezia-Fiorentina, match valido per la 8a giornata di Serie A, andrà in scena allo stadio Penzo di Venezia lunedi 18 ottobre alle ore 20.45.

Probabili formazioni

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. All. Zanetti
Serie A
Probabili 10a: Kessié e Arthur dal 1', Vidal e Correa recuperano
9 ORE FA
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ala-Myllymaki, Lezzerini, Maenpaa
FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. All. Italiano
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Castrovilli, Cerofolini, Dragowski

Venezia-Fiorentina, dove vederla in tv e streaming

La sfida Venezia-Fiorentina verrà trasmessa da DAZN, Sky Sport Uno (numero 201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre)

Statistiche Opta

La Fiorentina è la squadra contro cui il Venezia ha vinto più partite in Serie A: nove, tutte con almeno due gol realizzati - completano due pareggi e 13 successi Viola.
L'ultimo confronto tra Venezia e Fiorentina in Serie A risale al febbraio 2002, 2-0 per i veneti - mai nei 24 precedenti tra le due squadre nella competizione, i Viola sono rimasti a secco di gol per due sfide consecutive.
Il Venezia ha vinto tutte le ultime tre sfide di Serie A contro la Fiorentina giocate al Pier Luigi Penzo: l'ultimo successo esterno per la Viola risale al 1966.
Dopo l'1-1 registrato contro Torino e Cagliari, il Venezia potrebbe pareggiare tre partite di fila in Serie A per la prima volta dall'aprile 1962 (quattro in quell'occasione).
La Fiorentina ha perso soltanto una (0-1 v Benevento a novembre 2020) delle ultime nove sfide di Serie A contro squadre neopromosse (4V, 4N), dopo aver registrato ben sei sconfitte nelle precedenti nove.
La Fiorentina arriva da tre successi esterni consecutivi in Serie A: nella storia della competizione solo cinque volte la Viola ha vinto almeno quattro trasferte di fila, la più recente nel 2013, con Vincenzo Montella in panchina.
La Fiorentina è seconda solo alla Lazio (59%) per percentuale di conclusioni che finiscono nello specchio in questa Serie A (56% per la Viola) - dall'altra parte il Venezia è la formazione con la percentuale più bassa nel torneo in corso (34%).
Dennis Johnsen del Venezia è il giocatore che in questa Serie A ha partecipato a più conclusioni senza mai riuscire a trovare la rete o l'assist (22 tra tiri tentati e occasioni create per i compagni) - nei maggiori cinque campionati europei ha davanti solo Adama Traoré del Wolverhampton (26) e Alessandro Schöpf dell'Arminia Bielefeld (23).
Grazie al gol del pareggio realizzato nell'ultima gara di campionato, contro il Cagliari, il centrocampista del Venezia Gianluca Busio (classe 2002) è il più giovane giocatore di questa Serie A con almeno una rete e un assist all'attivo.
L'attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic ha preso parte a sei gol nelle sue ultime quattro presenze di Serie A contro avversarie neopromosse (cinque reti, un assist) dopo che era rimasto a secco sia di marcature che di passaggi vincenti in tutte le precedenti 12 nella competizione.

Fantacalcio: i consigli per la 8a giornata di Serie A

Serie A
Venezia-Salernitana: probabili formazioni e statistiche
9 ORE FA
Serie A
Lazio-Fiorentina, probabili formazioni e statistiche
9 ORE FA