Probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale, Günter, Ceccherini; Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor
Squalificati: nessuno
Serie A
Lazio-Verona 3-3, pagelle: Felipe Anderson versione extra lusso
IERI A 21:26
Indisponibili: Dawidowicz, Frabotta, Hongla
BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Bonifazi, Medel, Theate; Skov Olsen, Dominguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Orsolini; Arnautovic. All. Mihajlovic
Squalificati: Soumaoro
Indisponibili: Barrow, Dijks, Kingsley, Mbaye, Santander, Schouten

Dove vedere Verona-Bologna in tv e streaming

La sfida Verona-Bologna verrà trasmessa da DAZN, che detiene i diritti di tutte le partite della Serie A 2021/22, e su Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite e 473 del digitale terrestre).

Statistiche Opta

Il Verona non vince in Serie A contro il Bologna da aprile 2016, quando in panchina c’era Luigi Delneri (1-0 con gol di Samir): da allora quattro successi rossoblù (tra cui quello dell’andata) e tre pareggi.
Tra le squadre affrontate almeno due volte in casa in Serie A dal 2001/02 in avanti, il Bologna è una delle uniche due, insieme all’Inter, contro cui il Verona non ha mai vinto nel periodo: tre pareggi (inclusi i due nelle due sfide interne più recenti) e tre sconfitte per i gialloblù.
Il Verona ha segnato 41 gol in questo campionato, record per i gialloblù dopo 22 partite di Serie A: il precedente record era di 37 reti nel 2013/14 - nell'era dei tre punti a vittoria mai una squadra con 30 o meno punti dopo altrettante partite aveva segnato così tanto.
Dopo aver vinto le prime cinque partite interne consecutive sotto la guida di Igor Tudor in Serie A, il Verona non ha ottenuto nemmeno un successo nelle quattro più recenti (2N, 2P).
Il Bologna ha perso cinque delle ultime sei gare in Serie A (1V), dopo che aveva vinto quattro delle precedenti cinque (1P) - nel periodo, dal 4 dicembre in avanti, nessuna squadra di Serie A ha perso più partite degli emiliani e solo il Genoa ha guadagnato meno punti (due).
Il Bologna non pareggia in trasferta in Serie A da ottobre contro l’Udinese: da allora per i rossoblù tre vittorie e tre sconfitte - è da dicembre 2020 che la squadra emiliana non rimane più gare esterne senza pareggi (otto in quel caso).
Il Verona ha tre giocatori che hanno già raggiunto quota sette gol in questa Serie A (Simeone, Caprari e Barak): in una singola stagione nel massimo campionato non ne ha mai avuti di più.
Il Bologna ha segnato il 25% dei propri gol (7/28) da fuori area, e ha la percentuale più alta in questo campionato - dall’altra parte il Verona è, con il Napoli e il Milan, una delle tre squadre ad aver realizzato più gol dalla distanza in assoluto in questa Serie A (otto).
Giovanni Simeone ha segnato quattro gol in Serie A contro il Bologna, uno con il Genoa e tre con il Cagliari, tutti in gare diverse: l’attaccante del Verona è andato a segno in più partite diverse solamente contro il Torino (cinque) nel massimo campionato.
Roberto Soriano ha segnato quattro gol contro il Verona in Serie A, inclusa la sua prima doppietta nel massimo campionato nel marzo 2014 con la maglia della Sampdoria: il centrocampista, tuttavia, non ha ancora realizzato una rete contro i veneti con la maglia del Bologna - solo contro Fiorentina e Roma (sei) ha disputato più partite senza segnare in rossoblù.

Fantacalcio: i consigli per la 23a giornata di Serie A

Serie A
La Lazio si prende il 5° posto, pari spettacolo con il Verona
IERI A 18:31
Serie A
Genoa-Bologna 0-1, pagelle: Semper il migliore. Amey, che personalità!
IERI A 17:28