Il Milan ritrova i 3 punti e il 2° posto in Serie A grazie alla vittoria esterna contro l'Empoli per 3-1, ma al Castellani succede di tutto nel finale di partita, dopo che per 75 minuti un Vicario paratutto aveva tenuto a galla il risultato. Rebic ritrova la via del gol, poi ad inizio recupero Bajrami pareggia su punizione. Sembra la classica doccia gelata per i Diavoli, invece i rossoneri trovano una istantanea reazione segnando altre due volte, decisivi Ballo-Touré - sostituiva Theo Hernandez nello scetticismo generale dell'opinione pubblica - e Rafael Leao, alla sua quarta marcatura sommata al quarto assist per il suo migliore avvio di campionato in carriera.
Agganciata dunque l'Atalanta in classifica alle spalle del Napoli, in attesa che la Dea giochi domenica; mentre l'Empoli gioca a viso aperto, soprattutto nel secondo tempo, e offre l'ennesima prestazione convincente davanti al proprio pubblico ma senza trovare ancora la via del successo in casa. La serata però non è tutta rose e fiori per la squadra di Stefano Pioli, che oltre ad un successo sofferto perde altre tre pedine importanti durante la partita: in meno di 45 minuti prima Saelemaekerse poi Calabria in barella devono abbandonare il campo, infine nella ripresa finisce ko pure Kjaer. Altre grane pesanti in infermeria per la squadra campione d'Italia, che deve già fare a meno di Maignan e Theo Hernandez. E la prossima settimana la attendono Chelsea e Juventus.
Calciomercato
🗞 Inter su Musah, Milan attento ai corteggiatori di Leao
26/11/2022 ALLE 08:21
Serie A 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Serie A 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata

Calabria a terra durante Empoli-Milan

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

EMPOLI - MILAN 1-3 (primo tempo: 0-0)
EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, De Winter, Luperto, Parisi; Haas (83' Cambiaghi), Henderson (58' Bajrami), Grassi (45' Marin); Pjaca (58' Bandinelli); Lammers, Satriano (83' Destro). All. Zanetti.
MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria (38' Kalulu), Kjaer (72' Dest), Tomori, Ballo-Touré; Bennacer, Tonali; Saelemaekers (32' Krunic), De Ketelaere (72' Brahim Diaz), Leao; Giroud (72' Giroud). All. Pioli.
ARBITRO: Aureliano (Bologna)
GOL: 79' Rebic (M), 91' Bajrami (E), 93' Ballo-Touré (M), 96' Leao (M)
ASSIST: Leao (M, 1-0)
AMMONITI: Kjaer (M), Haas (E), De Winter (E), Luperto (E), Bennacer (M)
ESPULSI: -
NOTE: recupero 4+6

La cronaca in 10 momenti chiave

9' - Vicario salva di piede un gol quasi fatto di Leao! De Ketelaere si smarca in mezzo a due in area, poi apre per il portoghese che a porta quasi libera calcia, ma trova il piede dell'estremo difensore dell'Empoli.
16' - Prima (doppia) occasione del match per l'Empoli. Pjaca viene murato, a seguire Henderson prova la conclusione dalla distanza, ma si salva Tatarusanu in due tempi.
21' - Saelemaekers sfiora il palo! Sterzata e sgasata di Leao dalla sinistra, tocco semplice per l'altro esterno classe '99 che calcia così così. Palla lentissima ma velenosissima. Milan che va vicino al gol per la terza volta.
37' - Dopo Saelemaekers si ferma anche Calabria, che si tiene la coscia e viene trasportato fuori in barella! Pioli già chiamato al secondo cambio della partita nel primo tempo. Si riempie l'infermeria rossonera.
57' - TRAVERSA DI GIROUD! Punizione quasi perfetta del numero 9 del Milan, scavalca la barriera e si stampa sul legno per poi finire alta. Ancora stregata la porta dell'Empoli per i rossoneri.
64' - Vicario salva ancora il risultato! Punizione bassa di Tonali deviata da Luperto verso l'angolino sinistro, riflesso incredibile del potiere dell'Empoli che si stende e smanaccia in angolo.
79' - LA SBLOCCA REBIC, 0-1 PER IL MILAN! Arriva l'agognato vantaggio dei rossoneri grazie all'assist prelibato di Leao che trova l'attaccante croato tutto solo.

L'esultanza di Rebic dopo il gol all'Empoli

Credit Foto Getty Images

91' - RETE EMPOLI! INCREDIBILE PAREGGIO DI BAJRAMI SU PUNIZIONE, 1-1! Scavalcata la barriera e bucato Tatarusanu.
93' - IL MILAN RIPASSA SUBITO IN VANTAGGIO: 2-1! Ballo-Touré è l'uomo decisivo, insacca su sponda di Krunic.
96' - E LA CHIUDE LEAO! RETE DEL 3-1 PER IL MILAN! Contropiede all'ultima azione della partita, il portoghese scavalca Vicario con un pallonetto bellissimo.

Il momento social

MVP

Rafael LEAO (Milan) - Atleticamente sia debordante, che devastante. Quando decide di accelerare palla al piede non ce n'è per nessuno. Il pezzo di bravura realizzato sull'ennesimo assist di questa sua stagione è una perla, così come lo scavetto del definitivo 3-1. Mostruoso.

Rafael Leão esulta per il gol dell'1-3 a Empoli, durante l'ottavo turno della Serie A 2022-23

Credit Foto Getty Images

Fantacalcio

PROMOSSO - Ante REBIC (Milan): rientra dall'infortunio e ritrova immediatamente la via del gol dopo che la doppietta della prima giornata pareva un fuoco di paglia.
BOCCIATO - Petar STOJANOVIC (Empoli): scolapasta sulla sinistra, in quella zona del campo Leao e compagni fanno quello che vogliono. Persino Ballo-Touré.

Le pagelle

CLICCA QUI

Milan, Dida: "Maignan è tra i 6 migliori portieri del mondo"

Calciomercato
🗞 La Juve blinda Locatelli fino al 2027 e pensa a Gvardiol e Ndicka
22/11/2022 ALLE 06:38
Mondiali
🗣 Calcio360, speciale Mondiali: ogni giorno su Twitch, parlane con noi!
21/11/2022 ALLE 10:49