Juventus-Bologna, match valido per l’ottava giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Allianz Stadium di Torino domenica 2 ottobre alle ore 20:45. Di fronte la squadra di Allegri e quella di Thiago Motta. La Juventus è rimasta imbattuta in 38 (28V, 10N) delle ultime 39 partite di campionato contro il Bologna (l’unico KO nel parziale è uno 0-2 del 26 febbraio 2011), pareggiando tuttavia la sfida più recente; l’ultima volta che i bianconeri hanno impattato due gare di fila contro i rossoblù nella competizione è stata nel marzo 2012.

Probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Locatelli, Paredes, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Milik. All. Allegri
Serie A
Abodi: "Forse la Juve non è l'unica, ma solo la punta estrema"
IERI ALLE 14:47
Squalificati: Di Maria
Indisponibili: Chiesa, Kaio Jorge, Miretti, Pogba
BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Kasius, Posch, Lucumi, Cambiaso; Dominguez, Schouten Soriano, Orsolini, Arnautovic, Sansone. All. T. Motta
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Barrow

JUVENTUS-BOLOGNA , DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN

Juventus-Bologna, domenica 2 ottobre, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle 20:30.

Statistiche Opta

La Juventus è rimasta imbattuta in 38 (28V, 10N) delle ultime 39 partite di campionato contro il Bologna (l’unico KO nel parziale è uno 0-2 del 26 febbraio 2011), pareggiando tuttavia la sfida più recente; l’ultima volta che i bianconeri hanno impattato due gare di fila contro i rossoblù nella competizione è stata nel marzo 2012.
Il Bologna potrebbe vincere una partita contro la Juventus in un girone d’andata di Serie A per la prima volta dal 29 novembre 1998 (3-0 con le reti di Paramatti, Signori e Fontolan, tutte nella prima mezzora di gioco); i rossoblù hanno perso tutte le nove gare più recenti contro questa avversaria nella prima parte di stagione, subendo sempre almeno due reti.
La Juventus è la squadra contro cui il Bologna ha pareggiato (49) e perso più incontri nella sua storia in Serie A (78, 16 dei quali nelle 18 sfide più recenti).
In caso di mancato successo, la Juventus stabilirebbe la sua seconda peggior partenza dopo otto gare in una stagione di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dopo il 2015/16): al momento ha 10 punti in classifica (2V, 4N, 1P) e l’ultimo successo risale al 31 agosto, contro lo Spezia.
Il Bologna ha vinto solo una delle 13 trasferte giocate in Serie A nel 2022 (5N, 7P): 1-0 contro il Genoa lo scorso 21 maggio.
La Juventus ha effettuato appena 25 tiri nello specchio in questa Serie A finora, una media di 3.6 a incontro – mai così pochi dopo le prime sette gare stagionali nel massimo campionato da quando Opta raccoglie questo dato (dal 2004/05).
Nonostante il Bologna sia la squadra che ha recuperato più possessi nel terzo difensivo di campo in questa Serie A (205) è la seconda formazione che ha concesso più ingressi in area di rigore agli avversari: 239, meno solo dei 240 dell’Empoli.
L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha vinto 15 gare di Serie A contro il Bologna: nessun tecnico ha registrato più successi contro i rossoblù nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95) e in generale nel periodo solo uno ha superato più volte una singola avversaria, lo stesso Allegri contro il Chievo (16).
Marko Arnautovic, autore di sei delle sette reti del Bologna in questo campionato, può diventare il secondo giocatore negli ultimi 50 anni a realizzare almeno sette gol nelle prime otto gare dei rossoblù in una stagione di Serie A dopo Roberto Baggio nel 1997/98.
L’attaccante della Juventus Arkadiusz Milik ha segnato una doppietta in ciascuna delle due gare casalinghe giocate in Serie A contro il Bologna: il 17 settembre 2016 (da subentrato) e il 29 dicembre 2018, entrambe con il Napoli.

Fantacalcio: i consigli per la 8a giornata di Serie A

Serie A
Juve nei guai! Ronaldo vuole i 20 milioni della “carta segreta”
30/11/2022 ALLE 08:32
Serie A
John Elkann: "Dimissioni atto di responsabilità: Allegri punto di riferimento"
29/11/2022 ALLE 17:28