Juventus-Sassuolo, match valido per la prima giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Allianz Stadium Lunedí 15 agosto alle ore 20.45. Di fronte la squadra di Allegri e quella di Dionisi. La Juventus è la squadra che ha battuto più volte il Sassuolo in Serie A: 13 successi bianconeri, tre pareggi e due vittorie neroverdi – inoltre i piemontesi hanno segnato in 17 delle 18 sfide, con una media di 2.4 reti a partita. Nelle ultime 12 stagioni di Serie A in cui ha fatto il suo esordio stagionale in casa, la Juventus ha vinto ben 11 volte; unica eccezione lo 0-1, dell’agosto 2015, contro l’Udinese, con gol di Cyril Thèréau.

Probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-1-1): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, De Sciglio; Cuadrado, Zakaria, Locatelli, McKennie; Di Maria; Vlahovic. All. Allegri
Serie A
Allegri: "Juve ordinata e brava a non strafare. Milik? Sa giocare..."
2 ORE FA
Squalificati: Kean, Rabiot
Indisponibili: Chiesa, Kaio Jorge, Pogba, Szczesny
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Erlic, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Matheus Henrique, Thorstvedt; Berardi, Pinamonti, Ceide. All. Dionisi
Squalificati: Lopez
Indisponibili: Traoré

Statistiche Opta

Il Sassuolo ha vinto soltanto una volta in casa della Juventus in Serie A (1N, 7P), proprio nell’incontro più recente, il 27 ottobre 2021, con gol di Davide Frattesi e Maxime Lopez.
Dopo avere vinto per cinque volte di fila la prima giornata, la Juventus ha pareggiato la più recente, 2-2 contro l’Udinese; i piemontesi non rimangono per due esordi stagionali di fila senza vittorie dal periodo 1978-1980 (tre pareggi in quel caso).
Nell’ultimo torneo di Serie A, il Sassuolo ha vinto la partita di esordio (3-2, contro il Verona); i neroverdi hanno vinto per due volte consecutive il primo match di campionato soltanto, tra 2015 e 2016, contro Napoli e Palermo.
Il Sassuolo non ha mai pareggiato quando ha esordito in un campionato di Serie A in trasferta; gli emiliani hanno alternato due sconfitte (entrambe contro il Torino, a Torino), a due vittorie (contro Palermo e Verona).
Manuel Locatelli ha giocato 96 partite e segnato sei gol con la maglia del Sassuolo in Serie A, mentre la prima rete è arrivata proprio contro i neroverdi, il 2 ottobre 2016, con la maglia del Milan.
Nelle ultime due stagioni (dal 2020/21), Dusan Vlahovic è il miglior marcatore in partite casalinghe in Serie A: 27 gol in 37 gare interne per lui (quattro reti in otto match con la Juventus allo Stadium e 23 gol in 29 gare con la Fiorentina al Franchi).
Ángel Di María è il terzo giocatore che ha fornito più assist (131) nei cinque campionati europei dall’inizio dello scorso decennio, dietro solo a Lionel Messi (175) e Thomas Müller (151).
Agustín Álvarez Martínez potrebbe diventare solamente il terzo giocatore uruguayano del Sassuolo a giocare in Serie A dopo Mauricio Lemos (in rete contro il Verona il 18 aprile 2018) e Nicolas Schiappacasse (nessuna rete in campionato con i neroverdi).

Fantacalcio: i consigli per la 1a giornata di Serie A

Serie A
Allegri: "Bello spirito, ma per lo Scudetto serve un passo alla volta"
11 ORE FA
Serie A
Juve-Bologna 3-0, pagelle: Vlahovic fa la differenza
12 ORE FA