Giornata importante, quella odierna, in casa Juventus: si è tenuto il CdA della società bianconera. Ripercorriamo le tappe principali di una giornata lunga che ha fatto segnare la perdita più alta di sempre nella storia del club bianconero. Nessun provvedimento, come previsto, per Massimiliano Allegri che rimane in panchina nonostante il complicatissimo avvio di stagione.

Ore 11:00 – Molto improbabile che il cda sfiduci Allegri

Estremamente remota l'ipotesi che i consiglieri impongano un cambio di rotta in panchina vagliando l'esonero di Massimiliano Allegri. Lo evidenzia il Tuttosport nell’edizione odierna, il quotidiano evidenzia come nonostante Il CdA potrebbe intervenire anche in questo tipo di decisioni più tecniche per come è strutturato il club tali scelte sono lasciate ad Agnelli, Arrivabene e Nedved che gestiscono l'area sportiva. Qui l’articolo completo con tutti i dettagli
Serie A
Giampaolo, record amaro: è il mister con più esoneri in A della storia
44 MINUTI FA

Ore 14:30 – Indiscrezione shock del Messaggero, Nedved medita le dimissioni?

In attesa di conoscere cosa emergerà dalla riunione del CdA, sui social cresce il tam-tam riguardo una clamorosa indiscrezione rilanciato dal quotidiano Il Messaggero nella giornata odierna, secondo cui dalla giornata di oggi potrebbero emergere novità riguardo a Pavel Nedved, su cui da qualche giorno si rincorrono voci riguardo a possibili dimissioni dall’incarico di vicepresidente del club. Questi rumors hanno messo in subbuglio i social network con l’hashtag #Nedved che su Twitter è salito rapidamente in trend.

Ore 21:45 - CdA approva il bilancio 2021-22: perdita record di 254,3 milioni

Il Consiglio di amministrazione della Juventus, riunitosi nella giornata di venerdì 23 settembre sotto la presidenza di Andrea Agnelli, ha approvato il bilancio consolidato relativo alla stagione 2021-22, che ha evidenziato una perdita di 254,3 milioni di euro (a fronte dei 209,9 di giugno 2021). Si tratta della perdita più alta di sempre fatta registrare dal club bianconero che, inoltre, per il quinto anno di fila chiude l'esercizio in rosso. Ora il bilancio sarà sottoposto all'approvazione dell'Assemblea degli azionisti, in programma il prossimo 28 ottobre all'Allianz Stadium.

Allegri stuzzica l'ambiente: "Alla Juve ci spazientiamo troppo presto"

Serie A
Buon compleanno Ibra: i suoi 41 anni in aneddoti
2 ORE FA
Serie A
Allegri: "Juve ordinata e brava a non strafare. Milik? Sa giocare..."
5 ORE FA