Milano non è Milan, Italia è Milan”. Questo è l’ultimo ricordo che abbiamo di Zlatan Ibrahimovic, quella sera del maggio scorso capopolo dopo lo Scudetto conquistato a Reggio Emilia. Nei giorni successivi ai festeggiamenti, l’attaccante svedese ha deciso di operarsi al ginocchio sinistro per poter continuare a giocare ai massimi livelli. Così, tre mesi fa, si è sottoposto all’intervento chirurgico, che lo sta tenendo fuori dai campi di gioco. Non ha svolto la preparazione estiva con la squadra, non ha disputato le prime gare di campionato e ancora per un po’ sarà assente. Il centravanti del Milan quasi 41enne, infatti, tornerà a gennaio 2023, se non ci saranno imprevisti. E’ stato visitato a Lione dal Dottor Bertrand Sonnery Cottet e il consulto medico ha dato esito positivo. Il ginocchio sta guarendo, dunque il percorso riabilitativo può proseguire come da programma.
Serie A
Sassuolo-Milan: probabili formazioni e statistiche
29/08/2022 ALLE 11:42

Visite mediche e saluti: Charles De Ketelaere è del Milan

Serie A
Pioli: "Sono soddisfatto! De Ketelaere è un grande talento"
27/08/2022 ALLE 21:21
Calciomercato
Lucca si presenta all'Ajax: "Il mio idolo? Zlatan Ibrahimovic"
05/08/2022 ALLE 13:07