Per la prima volta nella sua storia la Serie A scatta nel fine settimana che s’affaccia al ferragosto e come sempre quando una stagione si presenta ai nastri di partenza non può mancare la nostra griglia di partenza. Nonostante il calciomercato sia in fermento e nelle prossime due settimane, diverse società potrebbero mettere a segno colpi o cessioni in grado di stravolgere completamente gli scenari e le previsioni della vigilia abbiamo comunque deciso di non attendere il 1° settembre per stilare la nostra ipotetica classifica. Dunque, come ogni anno in questo periodo, abbiamo provveduto a pronosticare il piazzamento finale di ognuna delle venti squadre della Serie A che quest'oggi prenderà ufficialmente il via, incrociando le stime di tutta la redazione di Eurosport. E, questo, è il verdetto. La griglia del campionato 2022-23. Ci avremo visto giusto? Staremo a vedere, di certo parafrasando un adagio caro al mitico Dan Peterson, solo chi i pronostici non il fa non li sbaglia mai…

SCUDETTO: BATTAGLIA SERRATA INTER-MILAN, MA NERAZZURRI IN POLE

Serie A
15 domande alla Serie A 2022/23: dall'Inter di Lukaku alla nuova Juve
12/08/2022 ALLE 17:13
Per la nostra redazione il ritorno di Romelu Lukaku all’Inter, al netto delle amnesie difensive mostrate dai nerazzurri nelle prime amichevoli e dell’incertezza che regnerà sovrana (almeno fino alla chiusura del mercato) sulla permanenza di Skriniar e Dumfries, permetterà alla squadra di Inzaghi di scucire lo scudetto dalla maglia del Milan. Come accaduto nel 2021-22 però la battaglia in salsa meneghina sarà serratissima ed incerta fino al rush finale come successo nella passata annata. Se, infatti, per 10 dei 20 giornalisti interpellati la squadra campione d’Italia sarà l’Inter, secondo 7 giornalisti intervenuti ‘al nostro sondaggio’ il Milan si ripeterà aprendo un vero e proprio ciclo. Outsider di lusso in questa lotta all’ombra della Madonnina, sarà la Juventus di Allegri che secondo tre colleghi potrebbe tornare al vertice della massima serie, dopo una campagna acquisti che l’ha profondamente cambiata e la prima stagione dell’Allegri-bis, chiusa senza nemmeno un trofeo in bacheca.
https://i.eurosport.com/2022/08/12/3431263.jpg

CHAMPIONS LEAGUE: LA ROMA DI MOU E DYBALA DAVANTI AL NAPOLI E ALLA LAZIO

Venendo alla bagarre per i posti al sole per l’Europa che conta, ben 19 dei 20 giornalisti interpellati sono convinti che la Roma di José Mourinho si assicurerà uno dei quattro posti che garantiscono la partecipazione alla prossima Champions League. Gli innesti di Matic, Wijnaldum e soprattutto Paulo Dybala intrigano non poco e convincono molto più di un Napoli, ridimensionato dalle cessioni di tanti pilastri come Koulibaly, Mertens ed Insigne e che solo per tre elementi della nostra redazione riuscirà a confermarsi fra le magnifiche quattro.

Dybala "Scudetto? Ci sono squadre più attrezzate di noi"

Serie A 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Serie A 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata

EUROPA E CONFERENCE LEAGUE: NAPOLI, LAZIO E FIORENTINA FAVORITE SULL’ATALANTA

Destinate a lottare per l’Europa che conta fino alla fine ma, secondo la nostra redazione, costrette alla fine ad “accontentarsi” della qualificazione all’Europa League il Napoli di Spalletti e la rivoluzionata Lazio di Maurizio Sarri mentre per la settima forza del campionato – che garantisce la partecipazione alla Conference League – sarà bagarre fra la Fiorentina di Vincenzo Italiano e l’Atalanta di Gasperini, che potrebbe avvantaggiarsi di un’annata senza impegni europei a differenze delle concorrenti.

Napoli, alta tensione: Spalletti caccia Osimhen dall’allenamento

METÀ CLASSIFICA

Secondo la redazione di Eurosport la zona tranquillità della Serie A 2022-23 riguarderà Sassuolo, Torino, Bologna, Udinese e la new entry Monza. Nessuno dei 20 giornalisti che hanno partecipato al sondaggio è convinto che la neopromossa creatura di Berlusconi e Galliani resterà invischiata nella zona calda della classifica ma potrà addirittura al ruolo di mina vagante, destinata a stupire e a contendere perché no anche la 9a o 10a posizione ai neroverdi di Dionisi o al Toro di Ivan Juric, rimasto orfano di due pilastri come Andrea Belotti e Gleison Bremer.

Gianluca Caprari, uno dei colpi ad effetto del neopromosso Monza di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani

Credit Foto Getty Images

RETROCESSIONE: MONZA SALVO, POCA FIDUCIA IN CREMONESE E LECCE

Due neopromosse su tre, ossia Lecce e Cremonese, sono destinate a tornare immediatamente in Serie B: secondo i nostri giornalisti la rosa della compagine salentina di Baroni e dei grigiorossi di Alvini non pare all’altezza di evitare la discesa in serie cadetta. Ma la vera sorpresa in negativo del campionato che sta per iniziare potrebbe essere la Salernitana di Davide Nicola, che dopo la rocambolesca e miracolosa salvezza festeggiata pochi mesi fa ha perso l’architetto di quella impresa, Walter Sabatini. I campani occupano la terzultima posizione della nostra griglia, appena sotto l’Empoli di Paolo Zanetti e lo Spezia di Luca Gotti. Campionato di sofferenza ma con salvezza alla portata - oltre che per il già citato Monza - anche per il Verona di Cioffi e la Sampdoria di Marco Giampaolo.

LA NOSTRA GRIGLIA

SQUADRABEST / WORST MEDIA
1.Inter1 / 31,65
2.Milan1 / 52,05
3. Juventus1 / 73,1
4. Roma2 / 53,55
5. Napoli4 / 85,6
6. Lazio4 / 95,85
7. Fiorentina5 / 87,05
8. Atalanta4 / 107,35
9. Sassuolo9 / 1310,15
10. Torino7 / 1811,65
11. Bologna8 / 1711,95
12. Udinese9 / 1511,95
13. Monza7 / 1712,25
14. Verona9 / 1713,2
15. Sampdoria11 / 2014,4
16. Empoli13 / 1916,3
17. Spezia14 / 2016,6
18. Salernitana15 / 2018,1
19. Lecce16 / 2018,5
20. Cremonese15 / 2018,7

Fantacalcio: i consigli per la 1a giornata di Serie A

Serie A
La mia griglia (per ora): Milano in testa, Roma sorpresa, Juventus cantiere
12/08/2022 ALLE 10:19
Serie A
Pioli: "Questo Milan non è più giovane. È maturo per vincere queste partite"
6 ORE FA