Lecce-Inter, match valido per la 1a giornata di Serie A 2022/23, è terminato sul punteggio di 1-2, frutto delle reti di Lukaku e di Dumfries all'ultimo secondo. Con questo risultato i nerazzurri rispondono al Milan e salgono in vetta a quota 3 punti. Qui di seguito le parole di Simone Inzaghi che al termine della partita si è anche levato qualche sassolino dalla scarpa in chiave mercato e voci su Skriniar. Sul match: "E' una vittoria voluta col cuore. La squadra ci ha creduto fino alla fine e questa è la cosa più importante della serata: abbiamo fatto molto bene nella prima mezz'ora, poi l'intervento falloso su Lautaro Martinez ci he innervositi. Dovremo analizzare il motivo per cui ci siamo ridotti a vincere con un gol segnato al 95'. Ho diverse soluzioni dalla panchina, i giocatori che sono subentrati hanno fatto bene mentre gli altri hanno fatto il loro dovere: abbiamo chiuso con tutti i nostri attaccanti in campo, i ragazzi sono stati bravi a crederci ma la partita andava chiusa prima. La squadra ha dimostrato un grandissimo cuore, ma da allenatore non vorrei mai vincere al 95'. Il fallo su Lautaro Martinez? Cartellino giallo o rosso non importa, hanno deciso gli arbitri e dunque non devono esserci polemiche perché dobbiamo pensare solamente a giocare".
Serie A 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Serie A 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata

Su Dumfries e Darmian

Mondiali
Song: "Onana ha chiesto di andare via, lo abbiamo accontentato"
28/11/2022 ALLE 13:50
"Darmian ha fatto un lavoro strepitoso in questi 40 giorni. Dumfries ha lavorato bene ma è arrivato dopo, dunque ho pensato che sarebbe stato più utile a partita in corso. Anche Bastoni è partito in ritardo ma sta lavorando per essere in piena forma per la partita con lo Spezia. Gosens ha fatto un primo tempo importante ma poi è calato. Abbiamo avuto alcuni rientri un po' in ritardo, ma la condizione migliorerà per tutti".

Sulla vittoria dopo il 90°minuto

"Le partite possono essere decise anche nei minuti finali e negli ultimi 15' c'è la percentuale più alta di gol. Stasera abbiamo finito con un 4-2-4 con tutti gli attaccanti in campo: giocando con Dzeko e Lukaku contemporaneamente, quando si mette palla in area di rigore è più facile spingerla in porta".

Sul mercato

"La società sa le caratteristiche che voglio e ci sta lavorando. Non mi va di scherzare su questo argomento, noi lottiamo per vincere: vedo che le altre squadre acquistano tutti i giorni mentre dell'Inter si parla solo delle vendite. Questo mi fa sorridere, e poi siamo noi la favorita? Di mercato se n'è parlato tanto, la squadra è questa: ci manca un centrale al posto di Ranocchia e la società sta provvedendo a prenderlo. Ora abbiamo solo De Vrij e un ragazzo della Primavera".

Tutte le maglie della nuova stagione della Serie A

Calciomercato
🗞 La Juve blinda Locatelli fino al 2027 e pensa a Gvardiol e Ndicka
22/11/2022 ALLE 06:38
Mondiali
🗣 Calcio360, speciale Mondiali: ogni giorno su Twitch, parlane con noi!
21/11/2022 ALLE 10:49