Salernitana-Roma, match valido per la prima giornata di Serie A, è terminato sul punteggio di 0-1, frutto della rete messa a segno da Cristante nel primo tempo. Dybala ha centrato un palo, mentre Wijnaldum si è visto annullare il possibile raddoppio per fuorigioco. Gara arbitrata da Simone Sozza.
Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara e per un primo sguardo in ottica fantacalcio.
Serie A 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Serie A 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Cristante fa volare la Roma: espugnato 1-0 l'Arechi
14/08/2022 ALLE 18:33

Le pagelle della Salernitana

Luigi SEPE 6 - Si salva come può su Zaniolo e viene graziato dall'imprecisione dello stesso mancino, di Dybala e di Abraham. Può far poco sul sinistro vincente di Cristante.
Dylan BRONN 5,5 - All'esordio in Serie A si ritrova a dover tenere a bada Zaniolo, che spesso transita dalle sue parti: missione molto complicata.
Norbert GYOMBER 5,5 - Dimostra di soffrire quando deve fare il centrale di una difesa a tre. Fatica a leggere i movimenti degli attaccanti giallorossi.
Federico FAZIO 5,5 - Vedi i due compagni della retroguardia: inizia tutto sommato bene, ma le sofferenze coinvolgono anche lui.
Antonio CANDREVA 5,5 - Inizia a destra, poi passa sulla fascia opposta dopo l'uscita di Mazzocchi. Da un giocatore come lui ci si attenderebbe qualcosa di più.
Grigoris KASTANOS 5,5 - Gira a corrente alternata, tra un paio di buone imbeccate per i compagni e un po' troppa confusione (dal 54' Franck RIBERY 5,5 - Un paio di iniziative palla al piede, ma non cambia il volto del match)
Lassana COULIBALY 5 - Non è Bohinen e si vede. Inizia con un disimpegno sanguinoso che quasi manda a segno Zaniolo e prosegue con una regia spesso impacciata (dal 73' Julian KRISTOFFERSEN s.v.)
Tonny VILHENA 5,5 - Parte un po' in sordina, poi fa vedere sprazzi della sua qualità. Quando calcia da fuori area, però, è decisamente poco preciso.
Pasquale MAZZOCCHI 6 - Uno dei più continui nel cercare di proporre soluzioni offensive. Costringe Karsdorp a guardarsi sempre alle spalle (dal 62' Junior SAMBIA 5,5 - Perde il duello con Spinazzola, che in teoria dovrebbe essere molto più stanco di lui)
Federico BONAZZOLI 6 - Ci prova con costanza, è un peperino difficilmente leggibile dai centrali della Roma e nel primo tempo chiama Rui Patricio a un intervento non semplice.
Erik BOTHEIM 5 - Evanescente. Non è ancora entrato nei meccanismi della Salernitana e della Serie A. Questa volta, a differenza di quando giocava nel Bodø/Glimt, non fa male alla Roma (dal 62' Diego VALENCIA 5,5 - Ha poco tempo a disposizione e non lo sfrutta a dovere)
All. Davide NICOLA 5,5 - La sensazione netta è che, senza Verdi, Djuric ed Ederson, debba ripartire da capo. Prova a svoltare coi cambi, ma il materiale è quello che è.

Paulo Dybala, Salernitana-Roma, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Le pagelle della Roma

Rui PATRICIO 6 - L'unica volta in cui deve sporcarsi seriamente i guanti accade nel primo tempo: è reattivo quanto basta su un sinistro da lontano di Bonazzoli
Gianluca MANCINI 7 - Il migliore della difesa della Roma e, in generale, uno dei migliori in campo. Sia quando difende che quando manda in porta i compagni, come Zaniolo.
Chris SMALLING 6,5 - Guida bene la difesa, concedendo poco a Botheim e Bonazzoli. L'unica piccola macchia è un giallo preso all'inizio della ripresa.
Roger IBAÑEZ 6 - Non sempre dà sicurezza. Al netto di qualche imprecisione, prestazione comunque sufficiente.
Rick KARSDORP 6 - Ha qualche problema nel contenimento di Mazzocchi, ma se la cava. Nel recupero sfiora un gran gol, mancandolo per pura sfortuna.
Bryan CRISTANTE 7 - Tra Matic e Wijnaldum spunta lui, il meno atteso. Titolare un po' a sorpresa, realizza il gol da 3 punti e garantisce ordine ed equilibrio al centrocampo.
Lorenzo PELLEGRINI 6 - Lascia il proscenio ai compagni, senza brillare troppo. In ogni caso, in mezzo al campo fa il suo con l'esperienza del grande giocatore.
Leonardo SPINAZZOLA 7 - A tratti si rivede lo Spinazzola devastante dell'Europeo. Tra una sgroppata e l'altra, mette stupendamente Dybala davanti al portiere.
Paulo DYBALA 6,5 - Fino a quando ha benzina nelle gambe, estrae dal cilindro qualche giocata di alta qualità. Sfortunato quando colpisce il palo, impreciso in occasione di un'altra palla gol sprecata a tu per tu con Sepe (dall'89' Stephan EL SHAARAWY s.v.)
Nicolò ZANIOLO 6,5 - Potenza fisica straripante, una sensazione di immarcabilità, quando parte palla al piede non si può prendere. Se solo fosse più preciso al momento del tiro... (dal 79' Georginio WIJNALDUM s.v.)
Tammy ABRAHAM 5,5 - No, stasera non gira troppo. Si mangia un gol a porta vuota nel primo tempo e, in generale, sembra un po' fuori fase rispetto ai compagni. Tanto che Mourinho a un certo punto lo toglie (dal 69' Nemanja MATIC 6 - Porta esperienza in un finale delicato)
All. José MOURINHO 6,5 - Potrebbe tornare a casa con una vittoria più larga. In ogni caso, già s'intravede quella che sarà la sua Roma: a tratti è proprio un bel vedere.

Tutte le maglie della nuova stagione della Serie A

Serie A
⚽ Inter-Roma: sfida-lotteria per i tanti problemi di Inzaghi e Mourinho
UN' ORA FA
Serie A
Sassuolo-Salernitana: probabili formazioni e statistiche
16 ORE FA