Salutate la capolista! Dopo gli scalpi di Fiorentina e Roma l'Udinese travolge anche l'Inter e guida, almeno per qualche ora, la classifica di Serie A. Un 3-1 inequivocabile, scaturito dall'autorete di Skriniar e dai gol di Bijol e Arslan. Inutile per i nerazzurri il vantaggio iniziale firmato Barella: Inzaghi incappa nella terza sconfitta in appena 7 gare e torna nell'occhio del ciclone della critica per alcune scelte tutt'altro che convincenti.
Parte bene l'Inter, che ha il merito di sbloccare subito il match grazie alla splendida punizione di Barella al 5': il centrocampista nerazzurro calcia da posizione defilata e pesca l'incrocio dei pali. Da qui in poi, però sarà monologo friulano con l'Udinese che prende possesso del match con personalità e forza fisica straripante. Gli uomini di Sottil pareggiano al 23' grazie allo sfortunato autogol di Skriniar, per poi controllare i ritmi di tutto il resto della prima frazione di gioco. Una situazione del tutto sgradita ad Inzaghi, che prova a scuotere i suoi cambiando alla mezz'ora gli ammoniti Bastoni e Mkhitaryan: una scelta forte e mal presa dai due giocatori, che farà certamente discutere.
Nella ripresa si ricorda sponda nerazzurra solo una grande occasione per Dumfries, per il resto la partita è una vera e propria sinfonia friulana: Sottil è perfetto direttore d'orchestra e azzecca tutte le scelte, costringendo l'Inter ad abbassarsi e spingendo i suoi a sfruttare gli spazi con encomiabile foga ed aggressività. Un pareggio più che stretto si trasforma in estasi al minuto 85' col colpo di testa di Bijol e diventa tripudio a pochi secondi dalla fine grazie ad un'altra zuccata, stavolta di Arslan: l'Udinese guarda con ampio merito tutti dall'alto, almeno fino alle 18. L'Inter sprofonda di nuovo, annegando nei suoi demoni: come ne usciranno i nerazzurri.
Calciomercato
🗞 La Juve blinda Locatelli fino al 2027 e pensa a Gvardiol e Ndicka
22/11/2022 ALLE 06:38

Il tabellino

Udinese-Inter 3-1
UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Pereyra (69' Ehizibue), Lovric (79' Arslan), Walace, Makengo (61' Samardzic), Udogie (79' Ebosse); Beto (69' Success), Deulofeu. All. Sottil
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Acerbi (79' De Vrij), Bastoni (31' Dimarco); Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan (31' Gagliardini), Darmian (67' D'Ambrosio); Lautaro, Dzeko (67' Correa). All. Inzaghi
ARBITRO: P. Valeri
GOL: 5' Barella, 23' Skriniar (OG), 84' Bijol, 90'+3 Arslan
AMMONITI: 13' Bastoni, 21' Mkhitaryan, 39' Pereyra, 45'+1 Darmian, 51' Udogie, 56' Becao, 57' Brozovic
ESPULSI: -
NOTE: recupero 7'

La cronaca in 5 momenti

05 - BARELLAAAA! CHE GOOOOL, PUNIZIONE STUPENDA! Calcio piazzato sontuoso del 23, che pesca l'incrocio dei pali da posizione defilata!
62 - HANDANOVIC SI ESALTA! MIRACOLO SU LOVRIC! Errore grossolano di Brozovic, ottimo il break di Lovric che apre il piatto dal limite trovando il guizzo straordinario del capitano nerazzurro!
73 - DEULOFEU! INCREDIBILE, PALO INTERNO! Sbaglia tutto Acerbi, la palla finisce tra i piedi dello spagnolo che tenta il diagonale centrando in pieno il legno!
85 - BIJOOOOOL DI TESTA! UDINESE AVANTI! Corner perfetto dalla destra e stacco puntuale del centrale friulano, che fulmina Handanovic.
90+3 - ARSLAAAAAN! ARSLAAAAN! UDINESE IN PARADISO, 3-1! Ripartenza fantastica giostrata da Samardzic e Deulofeu, cross perfetto poi dello spagnolo per Arslan che fredda di testa Handanovic.

Il momento social

MVP

Jaka BIJOL - I difensori in Friuli si esaltano e lui non fa eccezione: partita gigantesca in difesa, a cancellare dalla gara Lautaro. Il gol decisivo è il giusto premio ad una prestazione maiuscola.

Fantacalcio

Promosso - Gerard DeULOFEU: non avrà ancora segnato, ma i suoi bonus li porta sempre a casa. Ennesimo assist di un grande inizio di stagione: il +3 arriverà, non schiodatelo dal vostro tridente.
Bocciato - Henrik MKHITARYAN: la copia sbiadita del centrocampista incisivo visto a Roma. Inzaghi lo toglie dopo una mezz'ora scialba, senza idee e senza carattere.

Inzaghi: "Dzeko bravissimo, come tutti gli altri: ora aspettiamo Lukaku"

Mondiali
🗣 Calcio360, speciale Mondiali: ogni giorno su Twitch, parlane con noi!
21/11/2022 ALLE 10:49
Calciomercato
🗞 L'Inter spinge per Thuram: incontro in Qatar con gli agenti
21/11/2022 ALLE 06:57