Udinese-Roma, match valido per la quinta giornata di Serie A, è terminato sul punteggio di 4-0, frutto delle reti di Udogie nel primo tempo e di Samardzic, Pereyra e Lovric nel secondo. Per i giallorossi, un palo di Mancini e poco altro. Gara arbitrata da Fabio Maresca di Napoli.
Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara e per un primo sguardo in ottica fantacalcio.
Serie A 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Serie A 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Inter-Roma, 5 verità: la rivincita di Dybala, Inzaghi nel tunnel
IERI ALLE 07:27

Le pagelle dell'Udinese

Marco SILVESTRI 6,5 - Deve compiere un solo intervento di rilievo, ma fondamentale: bravissimo nel negare a Dybala la rete del pareggio.
Rodrigo BECÃO 7 - L'infortunio di Bijol lo sposta rapidamente al centro della retroguardia a tre, ma non è un problema: con Abraham e poi Belotti fa un figurone.
Jaka BIJOL s.v. (dal 17' Enzo EBOSSE 6,5 - Entra a freddo, ma non si scompone. E anche lui sforna una prestazione di assoluto livello)
Nehuen PEREZ 6,5 - Si trasferisce ben presto dal centro-sinistra al centro-destra, mantenendo sempre alta la concentrazione.
Roberto PEREYRA 7,5 - Sempre più a proprio agio nel ruolo di erede di Molina, domina la fascia destra ed è decisivo nel punteggio finale: un gran gol, un assist al bacio (dall'85' Kingsley EHIZIBUE s.v.)
Lazar SAMARDZIC 7 - Piede delicato, personalità, un sinistro mica male. Anche se l'aiuto di Rui Patricio, in occasione del 2-0, è piuttosto evidente (dal 63' Sandi LOVRIC 7 - Entra e lascia il segno, trovando il suo primo centro in Serie A)
WALACE 6,5 - Porta costantemente ordine alla manovra, eludendo il primo pressing giallorosso. Gara di sostanza e pura precisione.
Tolgay ARSLAN 6 - Meno in evidenza rispetto ad altri compagni, ma in ogni caso utile (dal 63' Jean-Victor MAKENGO 7 - Che ingresso in campo! Serve a Pereyra la palla del tris e sfiora il gol. Brillantissimo)
Destiny UDOGIE 7,5 - Ha una marcia in più rispetto a tutti gli avversari. E dopo 5 minuti è un rapace nell'avventarsi sul retropassaggio suicida di Karsdorp.
Gerard DEULOFEU 7,5 - Non segna, ma fa impazzire chiunque gli si pari di fronte. Con le sue ripartenze palla al piede taglia ogni volta in due la Roma. Partitone.
Isaac SUCCESS 6 - Fa quel che gli chiede Sottil, ovvero tenere impegnata la difesa della Roma con la propria brillantezza. Ha una sola palla gol, non sfruttata (dal 63' BETO 6 - Partecipa alla festa, divertendosi in contropiede)
All. Andrea SOTTIL 7,5 - Schiera in campo una squadra compatta, aggressiva, lucida. Tatticamente prepara la gara alla perfezione. E ne esce vincitore.

Destiny Udogie esulta dopo il gol segnato durante Udinese-Roma - Serie A 2022-23

Credit Foto Getty Images

Le pagelle della Roma

Rui PATRICIO 4,5 - Decide di imitare Karsdorp, regalando gentilmente a Samardzic il gol del raddoppio. E pure sul tiro vincente di Pereyra parte in ritardo. Serata da dimenticare.
Gianluca MANCINI 5,5 - Non esente da errori, colpisce di testa il palo in un episodio che avrebbe potuto cambiare radicalmente il corso della partita (dal 65' Nicola ZALEWSKI 5,5 - Entra a risultato già indirizzato e può far poco)
Chris SMALLING 5 - Prova faticosamente a tenere in piedi la baracca, ma nella ripresa crolla. Purtroppo per lui, in tribuna era presente il ct Southgate.
Roger IBAÑEZ 5 - A differenza di alcuni compagni non ha responsabilità dirette sui gol, ma quando l'Udinese inizia a dilagare la sua zona di campo diventa terra di conquista.
Rick KARSDORP 4,5 - Poco da fare: il clamoroso errore che al 5' spalanca la strada del gol a Udogie condiziona la gara sua e quella della Roma. Disastroso (dal 46' Zeki CELIK 5,5 - Reclama un rigore poco dopo l'intervallo, sembra poter incidere, poi si spegne)
Bryan CRISTANTE 5 - Lento, impreciso, spesso in affanno. In mezzo al campo non è un fattore. Anche lui lascia il campo dopo un tempo (dal 46' Andrea BELOTTI 5,5 - Lotta, prova a ribaltare una situazione complicatissima, apre per i compagni. Tutto inutile)
Nemanja MATIC 5 - Non trova troppi varchi. E anche quando li trova, il suo gioco continua ad essere troppo sterile.
Leonardo SPINAZZOLA 5 - Serve a Dybala una gran palla che quasi porta all'1-1 giallorosso, ma non è che un lampo isolato in un contesto di pura difficoltà.
Lorenzo PELLEGRINI 5 - Spento da trequartista, impotente quando Mourinho lo arretra a far coppia con Matic. Serata no anche per lui (dall'81' Mady CAMARA s.v.)
Paulo DYBALA 6 - Il migliore della Roma. Nel primo tempo gioca praticamente da solo, sfiorando per due volte il gol. Poi viene assorbito dal grigiore generale della squadra.
Tammy ABRAHAM 5 - Si batte come può, ma non ha mai un pallone pulito da calciare verso la porta. E, come se non bastasse, esce con una spalla dolorante (dal 76' Eldor SHOMURODOV s.v.)
All. José MOURINHO 5 - Alla Roma, stasera, non riesce proprio nulla. Poche idee, pochi spunti. Nemmeno la mossa del doppio centravanti porta frutti.

Tutte le maglie della nuova stagione della Serie A

Serie A
Inzaghi: "Sconfitti nella nostra miglior partita stagionale"
IERI ALLE 19:57
Serie A
Inter-Roma 1-2, pagelle: Smalling decisivo, portieri rimandati
IERI ALLE 18:31