Se in Europa abbiamo già visto un arbitro donna – la francese Stephanie Frappart - dirigere una partita di Champions League e addirittura una finalissima di una coppa europea (la Supercoppa Europea 2019), in Italia a fare la storia sarà Maria Sole Ferrieri Caputi. Il prossimo 2 ottobre 2022 il fischietto livornese segnerà la prima volta nella storia della Serie A per un arbitro donna: la gara designata, stando alle indiscrezioni della Gazzetta dello Sport, dovrebbe essere Sassuolo-Salernitana, domenica, ore 15. Il giorno è arrivato insomma e già da tempo (con voci sempre più insistenti prima di quest’ultima sosta) si era ipotizzato che prima dello stop per il Mondiale ci sarebbe il passo verso una storica giornata dal punto di vista dell'uguaglianza in questa professione.
La scelta definitiva di Maria Sole Ferrieri Caputi è figlia del merito, come hanno sempre stabilito e affermato i vertici arbitrali dal presidente Trentalange al designatore Gianluca Rocchi. Per il fischietto della sezione di Livorno finora 23 gare in C, 3 in serie B, una coppa Italia e Quarto Uomo in Monza-Udinese alla terza.
Nel frattempo, il designatore Gianluca Rocchi si è espresso sul rendere pubblici o meno i dialoghi Arbitro-Var. “Se i dialoghi pubblici tra arbitro e assistenti possono funzionare? Se lo facciamo come il rugby sì, nella Formula 1 sono filtrati. La prima cosa che verrebbe chiesta sarebbe cosa è stato tagliato. È complesso, chi sta in campo e chi sta fuori deve avere una preparazione comunicativa adeguata. Stiamo migliorando tantissimo, anche rispetto all’anno scorso, ma ci vuole ancora tempo. Da parte degli arbitri c’è apertura totale. Non ci sono segreti. Il problema di trasmettere live è che non c’è un filtro. Quello che avviene in campo lo sentirebbe il mondo intero…”.
Coppa Italia
Storica Ferrieri Caputi, primo arbitro donna di una squadra di A
15/12/2021 ALLE 20:36

FIFA, Collina spiega il Fuorigioco Semiautomatico

Serie A
Monza-Salernitana 3-0, pagelle: Mota inarrestabile, pessimo Daniliuc
13/11/2022 ALLE 17:08
Serie A
Mota e Carlos Augusto spaziali: Monza-Salernitana 3-0
13/11/2022 ALLE 13:45