Dopo Rade Krunic, è il turno di Sandro Tonali. Il Milan ha trovato infatti l’accordo con il centrocampista italiano per il rinnovo del contratto. Un prolungamento di 5 anni, che lega dunque il numero 8 ai colori rossoneri fino al 30 giugno 2027. Il classe 2000 percepirà un ingaggio due volte superiore a quello attuale: da 1,5 milioni a 3 netti a stagione. L’adeguamento rispecchia l’importanza che ha assunto nel tempo questo giocatore negli schemi di gioco di Stefano Pioli.
Serie A
Pioli: “È il momento di Origi. De Ketelaere? Cerchiamolo di più”
09/09/2022 ALLE 13:05
L’ex Brescia è arrivato in questa squadra nell’estate 2020, ha avuto bisogno di un anno per adattarsi e poi è esploso nell’anno dello Scudetto, nel quale è stato uno dei protagonisti insieme a Rafael Leao e Mike Maignan, incarnando più di tutti la passione per il Milan. Nella stagione in corso, salvo un acciacco iniziale, ha cominciato bene, soprattutto con una prestazione superlativa nel derby contro l'Inter. Inevitabile quindi un investimento su di lui per il presente e il futuro della squadra campione d’Italia.
Sandro Tonali ha così commentato in un reel sull'account Instagram ufficiale dell'AC Milan il suo rinnovo fino al 2027 con il Club rossonero: "Ciao ragazzi, sono molto felice di questo rinnovo e di essermi legato ancora più a lungo al Milan. Sapete quanto sento i nostri colori sulla pelle. Vi ringrazio per il sostegno che ci state dando. Continuate a darcelo perché insieme possiamo raggiungere grandi obiettivi. Forza Milan!".

Milan, le avversarie del girone E di Champions League

Calciomercato
Leao mette il Milan spalle al muro: vuole 7 milioni l'anno
09/09/2022 ALLE 06:56
Serie A
Non solo Napoli, da Vicario a Lookman: la Top 11 dopo la 15^giornata
14/11/2022 ALLE 14:54