Verona-Udinese, match dell'ottava giornata della Serie A 2022-2023 andato in scena allo stadio Bentegodi si è concluso col punteggio di 1-2: successo in rimonta per gli uomini di mister Andrea Sottil grazie alle reti di Beto e Bijol (quest'ultimo nei minuti di recupero) in risposta alla marcatura di Doig nel primo tempo. Sesto successo consecutivo per i friulani che continuano a macinare in campionato, sempre più rivelazione del campionato in scia a Napoli e Atalanta leader della classifica. Cosa pensano a caldo allenatori e giocatori del match appena andato in archivio? Ecco le loro valutazioni a caldo prese dai microfoni delle televisioni che hanno trasmesso l’evento.

Classifiche e risultati

Serie A
Verona-Spezia 1-2, pagelle: Nzola MVP, Verdi non basta
13/11/2022 ALLE 16:33
Serie A 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Serie A 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata

Sottil: "Gran parte del merito va ai giocatori"

"Ho la fortuna di avere una rosa molto competitiva che mi permette di scegliere i titolari e costruire dei cambi. Sono tutti forti e a disposizione, come sto predicando sempre ai giocatori di sentirsi tutti coinvolti perché con cinque cambi si può essere sempre determinanti. Su questo i ragazzi mi stanno seguendo: chi subentra tiene alta l’intensità della partita, quindi non posso che fare i complimenti a loro".

Sul momento di forma dell'Udinese

"Questo momento è merito di tutti e io ho l’obbligo di farlo continuare. Questi ragazzi spingono come dei matti, è una squadra fisica, spingiamo forte e l’idea è quella di restare alti il più possibile. Siamo in un grande momento sia mentale che fisico e questo si costruisce in allenamento".

Su Deulofeu

"L'uscita dal campo di Deulofeu e l’abbraccio a fine partita? È un pilastro fondamentale per me ed è normale che si sia arrabbiato quando è stato sostituito, sarei preoccupato del contrario. Ma alla fine vince il noi e non l’io".

Verona-Udinese, Serie A 2022-2023: Jaka Bijol, al 94', segna la rete del 2-1 per l'Udinese. Foto di Emmanuele Ciancaglini per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Bijol: "Impensabile vincere così tanto a inizio stagione"

Parla anche l'autore del gol decisivo nel post-partita a Dazn: "Per noi è incredibile, non pensavamo di partire così, è incredibile vincere ancora, vincerne così tante all'inizio della stagione. Pensiamo di averlo meritato. Non ci sono partite maledette, se uno vuole, oggi lo abbiamo dimostrato... Abbiamo meritato, abbiamo spinto fino alla fine, c'era una squadra migliore dell'altra in campo. Ai tifosi dico che in ogni partita diamo il massimo ed è quello che vogliamo fare, ogni partita in casa deve esserci lo stadio pieno".

Tutte le maglie della nuova stagione della Serie A

Serie A
Super Nzola, colpo salvezza dello Spezia: 2-1 a Verona
13/11/2022 ALLE 13:45
Serie A
Spalletti: "Scudetto? Con Udinese abbiamo visto che basta poco per..."
12/11/2022 ALLE 17:36