I risultati della 4a giornata

mar. Ascoli-Reggiana 2-1 [5' rig. Sabiri (A), 25' Bajic (A), 90ì Mazzocchi (R)]

Serie B
Cittadella, Salernitana ed Empoli terzetto di testa in Serie B
17/10/2020 A 20:42

mar. Chievo-Brescia 1-0 [35' Garritano (C)]

mar. Cittadella-Pordenone 2-0 [45' Gargiulo (C), 53' Tavernelli (C)]

mar. Empoli-SPAL 2-1 [34' Sal. Esposito (S), 63' Bajrami (E), 83' Mancuso (E)]

mar. Frosinone-Virtus Entella 0-0

mar. Pisa-Monza 1-1 [46' Frattesi (M), 81' Marconi (E)]

mar. Reggina-Cosenza 0-0

mar. Venezia-Pescara 4-0 [45'+1 Aramu (V), 47' Forte (V), 81' Maleh (V), 93' Karlsson (V)]

mar. Vicenza-Salernitana 1-1 [25' rig. Djuric (S), 43' L. Rigoni (V)]

merc. 21-10 h. 19 Lecce-Cremonese

La classifica

Clicca qui

Match of the day: Venezia-Pescara 4-0

Venezia debordante al "Penzo" contro un Pescara in crisi nera e dalla panchina - quella del profeta in patria Massimo Oddo - ormai decisamente traballante. Arancioneroverdi in vantaggio allo scadere del primo tempo col gol sulla linea di porta di Aramu susseguente a un tuffo di testa di Johnsen. Un sinistro micidiale dell'ex Juve Stabia forte su sponda di Maleh, porta il punteggio sul 2-0 a inizio ripresa. Nel finale le reti sottomisura di Maleh e dell'islandese Karlsson fissano il definitivo 4-0.

Top: Empoli

Va all'Empoli il big-match della 4a giornata. Nonostante ciò, è la SPAL a portarsi avanti al 35' con un'azione tessuta dai fratelli Esposito: l'ex Inter Sebastiano la apre sulla destra, mentre Salvatore la conclude sotto la traversa dopo l'assist vincente di Castro. Nel secondo tempo, tuttavia, la situazione si ribalta: dopo una palla persa dai ferraresi a metà campo, Bandinelli la scodella dalla sinistra sul secondo palo dove trova la deviazione vincente di Bajrami. E' il 63'. Venti minuti più tardi, ecco il match-winner Leonardo Mancuso, che finalizza all'angolino, da fuori area, una splendida azione corale dell'Empoli con l'ultimo tocco di Haas. Al "Castellani" finisce 2-1: Empoli in cima alla classifica col Cittadella a 10 punti.

Flop: Brescia

Una spettacolare girata di destro da fuori area, all'angolino di Luca Garritano, regala su assist di Fabro al 35' altri tre punti al Chievo, già corsaro con l'ex Cosenza contro la Reggiana e col medesimo risultato. Brescia che, dopo il ritorno in panchina di Diego Lopez e il successo per 3-0 contro il Lecce, pareva aver risolto i problemi di assemblaggio della squadra neoretrocessa. Che, invero, ha ancora molto su cui lavorare.

Il consiglio per gli acquisti: Camillo Tavernelli (Cittadella)

L'ennesimo capolavoro di mercato del direttore generale del Cittadella Stefano Marchetti si chiama Camillo Tavernelli, versatile attaccante classe 1999 prelevato questa estate dal Gubbio, in Serie C, e autore del secondo gol - dopo l'inzuccata vincente di Mario Gargiulo - che stende il Pordenone al Tombolato. Stop e conlcusione al volo dal limite al minuto 53: un gesto tecnico spettacolare di un ragazzo da tenere d'occhio.

Il momento social

Galliani: "Vogliamo il Monza in Serie A, senza pazzie ma faremo il necessario"

Serie B
Cittadella unica squadra in cima; Lecce corsaro ad Ascoli
04/10/2020 A 21:29
Serie B
Dal Cosenza in 12 agli 8 rossi in 10 gare: la Salernitana vola
30/11/2020 A 18:00