La Salernitana vola a Milano per la sfida importante contro il Monza, sognando la promozione in Serie A in un campionato di B che la vede al comando con un punto di vantaggio sull’Empoli. Il particolare periodo però ha portato a una scelta che farà discutere, anche in ottica futura. La mancanza di voli charter a prezzi ragionevoli avrebbe spinto la Salernitana a trovare una soluzione “in casa”. Una “casa”, quella di Claudio Lotito, la cui proprietà del club campano è riconducibile alla sua persona, che ha visto la Salernitana prendere in prestito il neo aereo della Lazio, risolvendo così il problema dei costi.

Il nuovo aereo della Lazio

Credit Foto Getty Images

Serie B
Balotelli: l'ultima occasione di una carriera sprecata
IERI A 11:15

Una scelta che non è piaciuta ai tifosi della Salernitana, con un comunicato degli ultrà del Direttivo Salerno - già da tempo in contrasto con la proprietà – che ha così recitato: "La nostra dignità non può avere un prezzo e non sarà mai negoziabile nemmeno per una categoria”.

Doppie proprietà, occhio al futuro

Al di là dell’opinione dei tifosi, questo episodio lancia un ennesimo segnale importante alla Lega che fin qui si è sempre girata dall’altra parte su un tema che potrebbe diventare spinoso: la questione delle doppie proprietà. Cosa farà la Serie A in caso di promozione della Salernitana, piuttosto che del Bari? Fin qui, assoluto silenzio. Questo piccolo episodio, almeno speriamo, possa svegliare qualcuno a fare un po’ di chiarezza a riguardo.

Inzaghi: "Lotito non era contento, parleremo del rinnovo"

Serie B
Lecce-Monza senza reti, Empoli primo a +3; Salernitana flop
04/01/2021 A 23:37
Serie B
Problema muscolare per Balotelli: niente Lecce-Monza
04/01/2021 A 16:03