La Serie B torna finalmente "in pari" con la disputa degli ultimi due recuperi delle gare rinviate per Covid e che hanno costretto il campionato a fermarsi fino al prossimo 1° maggio. L'Empoli si porta a +6 dal secondo posto (occupato dal Lecce) salendo a 67 punti, ma rammaricandosi per aver dovuto dividere la posta con il Chievo (2-2) nonostante la doppietta del solito Leonardo Mancuso. Il quale, al 13' porta in vantaggio gli azzurri, arrivando prima di tutti alla deviazione vincente sul palo colpito da Zurkowski. Il Chievo pareggia all'8' della ripresa con la zampata in anticipo Manuel De Luca sulla palla messa al centro dalla destra da Canotto. I toscani di DIonisi tornano avanti al 61' sempre con Mancuso, con un dolce lob su suggerimento di Sabelli. I conti, tuttavia, li chiude all'82' Margiotta con una conclusione ben angolata su assist di Mogos.
Nel match dell'Adriatico, invece, la Virtus Entella - fanalino di coda - sfiora il colpaccio in casa del Pescara penultimo: su appoggio dalla destra di Cleur, al 29' Schenetti lascia sul posti Rigoni e insacca di mancino a fil di palo. Il pari abruzzese arriva, quindi, al 91' con lo stesso Nicola Rigoni in tap in dopo un colpo di testa respinto da Borra. E' 1-1 e occasione persa per entrambe, soprattutto per la band di Grassadonia, che fallisce la chance d'aggancio alla Reggiana (a 31 punti) al 18esimo posto restando - a quota 29 - a -3 dalla zona playout.
Serie B
Pordenone-Pisa: 2-2 nel primo recupero della B "sospesa"
24/04/2021 ALLE 20:04

I tabellini

EMPOLI-CHIEVO VERONA 2-2
Empoli (4-3-1-2): Brignoli; Sabelli, Romagnoli, Casale 6, Parisi; Haas (87′ Nikolaou), Zurkowski (67′ Ricci), Stulac; Bajrami (83′ Olivieri); Mancuso (67′ Matos), La Mantia (83′ Moreo sv). All.: Dionisi.
Chievo (4-4-2): Semper; Mogos, Rigione, Gigliotti, Cotali; Ciciretti (78′ Margiotta), Palmiero, Obi (66′ Viviani), Garritano (66′ Di Gaudio); Canotto (75′ Fabbro), M. De Luca (75′ Djorjevic). All.: Aglietti.
Arbitro: Marco Piccinini di Forlì.
Gol: 13′ e 61' Mancuso (E), 53′ M. De Luca (C), 82′ Margiotta (C).
Assist: Canotto (C, 1-1), Sabelli (E, 2-1), Mogos (C, 2-2)
NOTE - Recupero: 1+5. Espulso: 86′ Romagnoli (E) per eccesso di foga. Ammoniti: Mancuso, Ciciretti, Cotali, Fabbro.
PESCARA-VIRTUS ENTELLA 1-1
Pescara (4-3-3): Fiorillo; Bellanova, Guth, Scognamiglio, Masciangelo (85' Nzita); Dessena (80' Valdifiori), Rigoni, Machin; Vokic (65' Galano), Odgaard, Capone (85' Giannetti). All.: Grassadonia.
Virtus Entella (4-3-1-2): Borra; Pavic, Chiosa, Pellizzer, Cleur (76' De Col); Brescianini, Dragomir (76' Marcucci), Settembrini (65' Andreis); Schenetti; Morosini (76' Bonini), De Luca (57' Brunori). All.: Volpe.
Arbitro: Daniel Amabile di Vicenza.
Gol: 29' Schenetti (V), 91' Rigoni (P).
Assist: Cleur (V, 0-1).
NOTE - Recupero:0+5. Ammoniti: Pavic, Morosini, Andreis, Valdifiori, Brunori e Pellizzer.
Serie B
Empoli, manca pochissimo alla A; il Monza ritrova il sorriso
17/04/2021 ALLE 17:56
Serie B
Gioia Monza: batte ancora 2-1 il Brescia e va in finale col Pisa
22/05/2022 ALLE 21:11