I risultati della 24a giornata

ven. Frosinone-Pescara 0-0
sab. Ascoli-Salernitana 0-2 [2' e 24' Tutino (S)]
Serie B
Balotelli gol, il Monza stende il Chievo
20/02/2021 A 16:59
sab. Brescia-Cremonese 1-2 [28' Ayé (B), 54' rig. e 59' D. Ciofani (C)]
sab. Cittadella-Reggiana 0-3 [2' Yao (R), 28' Laribi (R), 50' Mazzocchi (R)]
sab. Venezia-Virtus Entella 3-2 [24' Brescianini (Ent), 29' Schenetti (Ent), 44' Fiordilino (V), 53' e 56' Johnsen (V)]
sab. Vicenza-SPAL 2-2 [28' Paloschi (S), 42' rig. Valoti (S), 70' Pasini (V), 75' Meggiorini (V)]
sab. Chievo-Monza 0-1 [59' Balotelli (M)]
sab. Pisa-Empoli 1-1 [34' Birindelli (P), 76' Zurkowski (E)]
dom. Reggina-Pordenone 1-0 [63' Folorunsho (R)]
dom. Lecce-Cosenza 3-1 [8' Gliozzi (C), 12' rig. Coda (L), 77' rig. Mar. Mancosu (L), 85' Meccariello (L)]

Classifiche e calendario

Serie B 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie B 2020-2021, calendario e risultati | Serie B 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Match of the day: Venezia-Virtus Entella 3-2

Il match più spettacolare della 24a giornata è senz'altro quello del "Penzo" tra Venezia e Virtus Entella. Liguri sul doppio vantaggio per una sostnziosa parte del primo tempo: al 24', Brescianini, con una giocata spettacolare, inizia l'azione seguendola per tutta la metà campo veneta e raccogliendo di piatto sinistro - con cui buca centralmente Pomini, la palla di Schenetti proveniente dalla destra. Chiavaresi sul 2-0 esterno 5' dopo con un destro rasoterra ben assestato di Schenetti, in seguito a un contropiede giostrato da Brunori. Il Venezia accorcia le distanze al 44' con un gol di rimpallo di Fiordilino sul potente sinistro di Forte, respinto da Russo. E' 1-2. Nella ripresa, il norvegese scuola Ajax Dennis Johnsen realizza due reti praticamente sulla linea di porta, sempre su assistenza di Aramu dalla sinistra: al 53' di piede e, 3' dopo, in elevazione. Finisce 3-2: arancioneroverdi che, ora, "vedono" la promozione diretta a 41 punti (stesso punteggio della Salernitana), a -1 dal Monza secondo.

Top: Reggiana

Seconda vittoria consecutiva, terza nelle ultime quattro partite per la Reggiana, che s'impone con un roboante e clamoroso 3-0 al "Tombolato" di Cittadella. L'ex Lugano e Crotone Yao apre le danze dopo meno di 2' dal fischio d'inizio: corner di Laribi, spizzata di Ardemagni e tap in vincente del terzino scuola Inter. Il gol del raddoppio emiliano è bellissimo: sinistro a giro in cross di Ardemagni e volée a rimorchio di Laribi, che batte inesorabilmente Maniero. Il Cittadella non c'è e, al 6' del secondo tempo, affonda definitivamente col tris della band di Alvini con Mazzocchi, abile a insaccare su filtrante del solito Laribi, che nel corso della ripresa colpirà anche una traversa. Reggiana a 27 punti, ora più vicina al centro classifica. Il Cittadella scivola al quinto posto a quota 39.

Flop: Empoli

Nonostante una striscia positiva che, in campionato, perdura dalla bellezza di 18 partite, sembra che l'Empoli non riesca più a vincere. Altro pareggio, il quarto consecutivo, nel derbiy toscano contro il Pisa. All'Arena Garibaldi-Romeo Anconetani, padroni di casa in vantaggio al 34' con Samuele Birindelli (pisano doc e figlio dell'ex Juventus, Empoli e Pisa Alessandro Birindelli), che fa tutto da solo, andandosene lungo la fascia destra e insaccando una volta arrivato a tu per tu con Brignoli. Il Pisa sfiora più volte il raddoppio nel corso della ripresa, ma l'Empoli riesce a cogliere il pareggio al 76' con la spettacolare volée di Zurkowski su cross dalla sinistra di Parisi. E' 1-1: la formazione di mister Dionisi, a 45 punti, ora è solamente a +3 dal secondo posto occupato in solitaria dal Monza e a +4 dalla coppia Venezia e Salernitana. Entella che, dopo la quinta sconfitta consecutiva, ripiomba all'ultimo posto a quota 17.

Il consiglio per gli acquisti: Marco Brescianini (Virtus Entella)

Classe 2000, centrocampista centrale di Calcinate - stesso luogo natio di gente come Andrea Belotti e Manolo Gabbiadini - il suo cartellino appartiene al Milan, in cui è cresciuto con la cui maglia ha già esordito lo scorso 1 agosto a San Siro, nell'ultima partita della stagione 2019-2020 contro il Cagliari subentrando a Ismaël Bennacer, Con l'Entella, al "Penzo", è arrivato il secondo gol stagionale dopo quello realizzato lo scorso 7 febbraio contro la Reggiana. La dirigenza rossonera, volta a valorizzare giovani talenti, segue con attenzione il suo percorso in cadetteria.

Il momento social

Le parole di Gianluca Grassadonia, all'esordio sulla panchina del Pescara, dopo lo 0-0 nell'anticipo di Frosinone.

Berlusconi: "Ultimamente mi è capitato di tifare Inter"

Serie B
Malore per Dziczek in Ascoli-Salernitana: ha ripreso conoscenza
20/02/2021 A 16:27
Serie B
La Reggina sogna i playoff con Denis e l'Empoli vede la A
12/04/2021 A 19:43