I risultati della 34a giornata

sab. Alessandria-Pordenone 2-0 [30' Marconi (A), 52' Milanese (A)]
sab. Como-Cittadella 1-2 [13' e 36' Baldini (Ci), 14' La Gumina (Co)]
Serie B
Il sogno del piccolo Vlad: dalla guerra all'incontro con Buffon
07/04/2022 ALLE 09:56
sab. Lecce-SPAL 1-0 [66' Helgason (L)]

Lecce-SPAL, Serie B 2021-2022: esultanza Lecce. Foto di Emmanuele Mastrodonato per Getty Images

Credit Foto Getty Images

sab. Frosinone-Cremonese 2-1 [18' Buonaiuto (C), 22' rig. Canotto (F), 37' Zerbin (F)]
dom. Benevento-Vicenza 1-0 [61' Viviani (B)]
dom. Ascoli-Reggina 2-0 [56' Caligari (A), 66' Bidaoui (A)]
dom. Cosenza-Monza 0-2 [16' rig. Valoti (M), 64' rig. Gytkjær (M)]
dom. Crotone-Ternana 1-2 [6' Golemic (C), 28' Partipilo (T) 76' Defendi (T)]
dom. Perugia-Pisa 1-1 [28' Puscas (Pi), 67' Curado (Pe)]
lun. Brescia-Parma 1-0 [64' Moreo (B)]
N.B. SITUAZIONE IN VETTA: Lecce punti 65; Monza e Cremonese 63; Brescia 61; Benevento e Pisa 60.

Classifiche e calendario

Serie B 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie B 2021-2022, calendario e risultati | Serie B 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata

Match of the day: Frosinone-Cremonese 2-1

In un sol colpo, la Cremonese di mister Fabio Pecchia perde primato e zona promozione, scivolando al terzo posto anche se agganciato al Monza - ora secondo - a 63 punti. Partono bene, però, i grigiorossi: numero e imbucata di Fagioli per Buonaiuto il quale, in area e dalla sinistra, apre il piatto destro con palla nell'angolino più lontano al minuto 18. Tuttavia il Frosinone, reduce dal tonfo di Pordenone contro il fanalino di coda, rialza la testa fino a ribaltare il risultato: già al 22', calcio di rigore trasformato rasoterra da Canotto e assegnato per un "mani" in area di Ravanelli sul tiro di Rohdén. Al 37', quindi, 2-1 decisivo della band di Fabio Grosso firmato da Alessio Zerbin: l'ex Pro Vercelli è il più rapido a insaccare in corsa a porta vuota, dopo una splendida uscita di Carnesecchi su Canotto, servito lungo da Rohdén.

Top: Benevento

Terzo successo consecutivo del Benevento, che liquida anche il Vicenza. Al "Vigorito", 1-0 a un Vicenza ridotto in dieci per l'espulsione di Meggiorini arrivata a fine primo tempo per doppia ammonizione. Il gol decisivo porta la firma di Viviani, che insacca a rimorchio dopo un assolo mancino di Acampora, abile a sradicare il pallone e Bikel e a mettere il compagno di squadra nelle migliori condizioni per segnare. La Strega resta in scia per le posizioni di vetta con 60 punti e giovedì, con una vittoria a Cosenza nel recupero della 28a giornata (gara a suo tempo rinviata per Covid), potrebbe agganciare il secondo posto in compagnia di Monza e Cremonese. Vicenza, invece, alle prese con l'esonero di Cristian Brocchi, ratificato proprio in giornata.

Flop: Pisa

Una sola vittoria nelle ultime cinque partite, con due pareggi e altrettante sconfitte. Il Pisa segna marcatamente il passo in ottica promozione diretta, scivolata al 6° posto dopo essere stata agganciato dal Benevento a quota 60 e sorpassato da Brescia a 61. A Perugia, solo un 1-1. Vantaggio nerazzurro targato Puscas al 28': il gol è un vero gioiello, col filtrante di Sibilli e il gioco di gambe dell'ex Reading, abile a scartare Chichizola e a insaccare a porta vuota. Al 67' però, il Perugia pareggia: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, tumultuosa mischia in area risolto dal tocco vincente in compartecipazione tra Rosi e Curado. La Lega di B assegnerà il gol proprio a quest'ultimo.

Il consiglio per gli acquisti: Thórir Jóhann Helgason (Lecce)

Pantaleo Corvino l'ha scoperto in Islanda, all'Hafnafjordur. Il suo ruolo? Mezz'ala destra nel 4-3-3 di Marco Baroni, ma può spaziare tra le line e giocare qualche metro più avanti. Classe 2000 il suo colpo di biliardo ispirato da Coda al 66' vale, nell'ordine: il suo primo gol in Serie B, il gol vittoria e quello del primato in solitaria.

Lecce-SPAL, Serie B 2021-2022: l'esultanza di Thórir Jóhann Helgason (Lecce). Foto di Emmanuele Mastrodonato per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Il momento social

Buffon: "Ragiono solo da calciatore, non voglio pensare al dopo"

Serie B
In vetta è bagarre continua. Parma: prosegue la risalita con un 4-3
06/04/2022 ALLE 19:42
Serie B
De Rossi: goleada alla prima casalinga con la Spal: 5-0 al Cosenza
24/10/2022 ALLE 21:05