I risultati della 26a giornata

lun. Venezia-Reggiana 2-1 [20' Libutti (R), 45'+1 rig. e 74' Aramu (V)]
mar. Frosinone-Monza 2-2 [17' Iemmello (F), 19' Paletta (M), 43' Gytkjær (M), 47' Salvi (F)]
Serie B
Blitz di Berlusconi in Monza-Cittadella; Meggiorini come Djorkaeff
28/02/2021 ALLE 00:09
mar. Ascoli-Pisa 0-2 [10' Mastinu (P), 37' Marconi (P)]
mar. Brescia-Cosenza 2-0 [49' Bjarnason (B), 79' Ayé (B)]
mar. Chievo-Pordenone 3-0 [29' Ciciretti (C), 32' Garritano (C), 68' Obi (C)]
mar. Cittadella-Pescara 0-1 [92' Odgaard (P)]
mar. Lecce-Virtus Entella 0-0
mar. Reggina-Empoli 0-3 [23' Olivieri (E), 54' Mancuso (E), 90' Matos (E)]
mar. Salernitana-SPAL 0-0
mar. Vicenza-Cremonese 3-1 [23' e 44' Meggiorni (V), 53' D. Ciofani (C), 70' Nalini (V)]

Classifiche e calendario

Serie B 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie B 2020-2021, calendario e risultati | Serie B 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Match of the day: Frosinone-Monza 2-2

Secondo pareggio consecutivo per il Monza che - senza gli acciaccati Balotelli e Boateng - scivola al terzo posto lanciando, almeno momentaneamente, la zona promozione diretta. Bella partita allo "Stirpe" di Frosinone, con un pirotecnico 2-2 finale. Botta e risposta Iemmello-Paletta nei primi 20' di gioco. Al 17', "Re Pietro" realizza un gol da palati fini: gran filtrante di Maiello, Paletta lasciato sul posto e colpo sotto a eludere l'intervento in uscita di Di Gregorio. Palla al centro e proprio l'ex Milan e Parma trova il gol del pareggio, facendosi perdonare: sugli sviluppi di un corner di Scozzarella, doppia deviazione sottoporta, prima di piede e poi di testa da parte dell'oriundo, che riporta il risultato in parità. Prima del duplice fischio, la formazione di Brocchi ribalta il match: palla in verticale del solito Scozzarella, strepitoso aggancio e conclusione in rete di Gytkjær per l'1-2. Il pari - definitivo - del Frosinone arriva dopo meno di 2' dalla ripresa delle ostilità: la firma è quella del terzino classe '88 Alessandro Salvi. Altra rete sensazionale: cross dalla sinistra di Vitale e volée a incrociare, sul palo più lontano, da parte dell'ex Cittadella e Palermo. I ciociari (che reclamano un rigore all'87' per un braccio largo di Frattesi in area) sfioreranno il tris con Iemmello, Novakovich e Ciano, il Monza con Diaw e Barberis, ma il risultato non cambierà più: 2-2.

Top: Venezia

E' allora il Venezia a insediarsi, a quota 45 e in solitaria, al secondo posto della classifica grazie alla vittoria per 2-1 nell'anticipo contro la Reggiana. Al "Penzo", sono però gli emiliani a portarsi avanti con Lorenzo Libutti: al 20', il terzino destro ex Triestina sfugge alla marcatura di Di Mariano sul preciso traversone di Salvatore Pezzella e, dopo l'aggancio, insacca con una spettacolare palombella. Poi, però, si scatena Mattia Aramu, che non segnava da 11 presenze: a fine primo tempo, su rigore conquistato da Esposito (dubbio il contatto in area con Lunetta), spiazza centralmente Venturi. A inizio ripresa, su punizione, l'ex Pro Vercelli e Trapani colpisce una traversa su destro a giro da calcio di punizione. Al 60', su corner sempre di Aramu, anche Forte colpisce una clamorosa traversa, di testa da due passi in anticipo su Venturi. Il gol che decide la partita, lo realizza - neanche a dirlo - il numero 10 arancio neroverde, che al 74' insacca sulla linea di porta dopo una fortunata deviazione del reggiano Gyamfi. Al 95', a blindare il 2-1, ci pensa quindi Pomini, che para con grande riflesso un colpo di testa a botta sicura do Zamparo.

Flop: Cittadella

La storia è sempre la stessa: quando si tratta di tirare fuori gli artigli, il Cittadella fa un passo indietro. Questa volta, al "Tombolato", contro il Pesca di Gianluca Grassadonia, che s'impone 1-0 nel finale con la rete al 92' dell'attaccante danese Jens Odgaard, scuola Inter, arrivato nel calciomercato invernale dopo la bocciatura dell'Heerenveen (nelle cui fila era finito in prestito dai nerazzurri) e abile a insaccare di testa un preciso cross mancino di Scognamiglio. Delfino che aggancia l'Ascoli (sconfitto in casa 2-0 dal Pisa) al terzultimo posto a 22 punti, a -4 dalla zona playout. Il "Citta", a 40 punti (come il Lecce), scivola al 7° posto.

Il consiglio per gli acquisti: Marco Olivieri (Empoli)

Classe 1999, in prestito dalla Juventus e alla quinta da titolare, è l'attaccante Marco Olivieri ad aprire il match del "Granillo" al minuto 23, come l'Under bianconera in cui ha giocato la passata stagione (vanta anche tre presenze in prima squadra): girata vincente, in piena area, su preciso cross basso dalla destra di Bajrami. L'Empoli vincerà 3-0 a Reggio Calabria grazie alle reti nella ripresa de solito Leonardo Mancuso e di Ryder Matos, tornando a vincere dopo 5 pareggi consecutivi. Un risultato che, allo stesso tempo, va a prolungare la striscia di 20 risultati utili (8 successi e 12 "patte"), inaugurata proprio un girone fa col medesimo risultato, col medesimo avversario: 3-0 al Castellani contro la Reggina.

Il momento social

Berlusconi: "Ultimamente mi è capitato di tifare Inter"

Serie B
Monza: Adriano Galliani positivo al Covid-19
26/02/2021 ALLE 18:08
Serie B
La Ternana caccia Lucarelli: c'è D'Aversa? Traballa anche Blessin
27/11/2022 ALLE 20:25