Serie B sospesa fino al prossimo 1° maggio. E' il responso dell'ultima assemblea di Luogo che ha avuto luogo oggi pomeriggio, domenica 18 aprile 2021. Il motivo della decisione è destinare il tempo della sospensione per recuperare i match rinviati per i casi Covid e permettere un finale di campionato "in pari" per ciò che riguarda le ultime quattro giornate della regular season. Il club a essere stato colpito più di recente dalla grana Coronavirus, è stato il Pescara di mister Gianluca Grassadonia, alle prese con 8 positività: il Delfino, per questo, ha dovuto saltare il match interno contro la Virtus Entella e, su disposizione dell'ASL, avrebbe dovuto posporre anche il match di Cosenza, in programma nel turno infrasettimanale di martedì 20 aprile. Una decisione "di slittamento" dovuta e molto simile a quella già presa recentemente dalla Lega Pro, alle prese coi medesimi problemi in Serie C, specialmente nel girone A.
Serie B 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie B 2020-2021, calendario e risultati | Serie B 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie B
Empoli, manca pochissimo alla A; il Monza ritrova il sorriso
17/04/2021 A 17:56

I recuperi e il nuovo calendario

Le partite attualmente da recuperare sono: Pescara-Virtus Entella (27/04 ore 14), Pordenone-Pisa (27/04 ore 16) ed Empoli-Chievo (ancora da ricalendarizzare). Quindi, per quanto riguarda le ultime 4 giornate della regular season: 16a giornata di ritorno - sabato 1° maggio 2021 (anziché martedì 20 aprile); 17a giornata di ritorno - martedì 4 maggio (anziché sabato 24 aprile); 18a giornata di ritorno - venerdì 7 maggio (anziché sabato 1° maggio); 19a giornata di ritorno - lunedì 10 maggio (anziché venerdì 7 maggio). I playoff prenderanno il via giovedì 13 maggio; i playout, invece, sono in programma nelle date di 15 e 21 maggio.

Galliani ai tifosi: "Quando rischiavo la vita pensavo al Monza"

Serie B
Super Mancuso non basta: la Cremonese frena l'Empoli 2-2
13/04/2021 A 16:33
Serie B
Chievo, ricorso respinto: ripescato il Cosenza
10 ORE FA