I risultati della 9a giornata

ven. Alessandria-Crotone 1-0 [45' Kolaj (A)]
sab. Benevento-Cosenza 3-0 [33' Barba (B), 56' Lapadula (B), 86' Tello (B)]
Serie B
Il Como ha vinto? Un giro di bevute lo offre la società
19/10/2021 A 09:10
sab. Lecce-Perugia 0-0
sab. Monza-Cittadella 1-0 [91' D'Alessandro (M)]
sab. Ternana-Vicenza 5-0 [30' Palumbo (T), 40' e 66' Partipilo (T), 56' e 73' Donnarumma (T)]
sab. Frosinone-Ascoli 2-1 [32' Gatti (F), 48' Ricci (B), 65' Bidaoui (A)]
sab. Brescia-Cremonese 1-0 [84' Bertagnoli (B)]
dom. Pisa-Pordenone 1-1 [57' Ant. Caracciolo (Pi), 96' Folorunsho (Po)]
dom. Reggina-Parma 2-1 [14' Ménez (R), 71' Galabinov (R), 82' Vazquez (P)]
dom. SPAL-Como 1-1 [2' Gliozzi (C), 76' aut. Vignali (S)]
N.B. - Il 10° turno di Serie B si disputerà mercoledì 26 e giovedì 28 ottobre. L'11° interamente nel lunedì festivo del 1° novembre.

Classifiche e calendario

Serie B 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie B 2020-2021, calendario e risultati | Serie B 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Match of the day: Frosinone-Ascoli 2-1

Partita dagli ottimi e assortiti spunti tra due squadre ben preparate per la categoria. A sbloccarla, di testa su cross da punizione di Matteo Ricci, Federico Gatti, centrale difensivo dei padroni di casa (classe 1998 nativo di Rivoli) che, fino a due anni fa, giocava in Eccellenza con la maglia del Verbania coniugando la passione del calcio al lavoro di muratore. Col piattone aperto, lo stesso Ricci realizza, su invito dalla sinistra di Zampano. Serve a poco del rete 2-1 di Bidaoui, che a rimorchio calcia con botta sicura alle spalle di Leali. Frosinone e Ascoli ora appaiate a quota 14.

Top: Ternana

Quarta vittoria nelle ultime 5 partite: la neopromossa umbra di mister Cristiano Lucarelli balza così, a quota 13, a ridosso della zona playoff, che fino a un mese fa sembravano essere di un'altra dimensione. La cura Brocchi, al contrario, sembra proprio non voler funzionare nel Vicenza: biancorossi battuti ben 5-0. Al 30', Partipilo va sul fondo (a destra) e mette al centro un pallone raccolto e insaccato da Palumbo. Quindi, le doppiette di uno scatenato Anthony Partipilo e di Alfredo Donnarumma: entrambi entrano come un coltello nel burro tra le maglie biancorosse del "Lane", calando il clamoroso pokerissimo.

Flop: Cittadella

Terza sconfitta nelle ultime 5 partite del Cittadella di Edoardo Gorni. Questa volta, a imporre il disco rosso è il Monza di Giovanni Stroppa agli ultimi istanti. A novantesimo ormai scaduto, su corner per il Cittadella (dopo due pali degli ospiti)), la difesa veneta si fa trovare letteralmente impreparata sul contropiede targato Machin, abile a servire D'Alessandro il quale, a tu per tu con Kastrati, non può proprio sbagliare. Riprende la risalita del Monza, che ora aggancia i veneti (che colpiscono anche due pali) a quota 13 punti.

Il consiglio per gli acquisti: Aristidi Kolaj (Alessandria)

Classe 1999, scuola Sassuolo, Kolaj ha risolto la sfida tra Alessandria e Crotone, regalando ai grigi il gol-vittoria al Moccagatta, rinsaldando l'ormai traballante panchina di Moreno Longo. Sugli sviluppi di un erroraccio difensivo del rumeno Nedelcearu allo scadere del primo tempo (in cui l'Alessandria aveva anche sbagliato un rigore con Corazza), l'attaccante esterno italo-albanese nativo di Marino riceve dal compagni Francesco Orlando beffando Nikita Contini in uscita. Scuola Sassuolo, in prestito per due stagioni alla Pro Patria e acquistato a titolo definitivo dall'Alessandria, Aristidi Kolaj è al primo gol in Serie B. Buon tiro da fuori, in più, e tanta grinta, dimostrata anche nel superare pienamente un brutto infortunio al ginocchio sinistro (rottura del legamento crociato anteriore) occorsa nel febbraio 2020 quando ancora vestiva la maglia dei Tigrotti bustocchi.

Il momento social

Doppia soddisfazione per mister Filippo Inzaghi, diventato papà a 48 anni del piccolo Edoardo intorno alle 16 (di sabato 23 ottobre) e, nello stesso pomeriggio, con tre punti in tasca per la vittoria del derby lombardo d'alta classifica con la Cremonese, scavalcata in graduatoria al secondo posto a quota 17 punti. Super Pippo è rimasto in sala parto, lasciando lo scettro della panchina delle Rondinelle a mister Maurizio D'Angelo, che ha elogiato tutto il gruppo e tirato un sospiro di sollievo dopo le due sconfitte consecutive patite contro Como e Perugia. Vittoria dedicata alla famiglia Inzaghi, così come al nuovo direttore sportivo Roberto Gemmi, subentrato in settimana a Christian Botturi. Contro i grigiorossi, successo di misura targato Massimo Bertagnoli, classe 1999 ex Chievo, fortunato all'84' a deviare involontariamente con la schiena un potente tiro di controbalzo di Spalek dopo che la band di Fabio Pecchia, al 65', aveva sprecato un calcio di rigore con Daniel Ciofani.

Galliani ai tifosi: "Quando rischiavo la vita pensavo al Monza"

Serie B
Crotone: primo hurrà contro il Pisa primo. L'Ascoli ferma il Lecce
17/10/2021 A 20:33
Serie B
Pisa, Lucca non segna più e il Brescia torna primo a Parma
01/12/2021 A 22:33