Con una doppietta nel 2° tempo - in tap subito al rientro dagli spogliatoi e su rigore al 67' - El "Bati" Larrivey, arrivato da svincolato lo scorso 21 gennaio, ribalta l'1-0 per il Vicenza targato Christian Maggio della gara di andata e permette al Cosenza di restare in Serie B dopo la riammissione (da prima retrocessa nella stagione 2020-2021) avvenuta in extremis per via dell'esclusione del Chievo dai campionati professionistici. Davanti ai 20mila di un "San Vito" ribollente e intitolato all'indimenticato Gigi Marulla, che 31 anni fa segnò il gol decisivo nello stesso spareggio ai tempi supplementari contro la Salernitana sul neutro di Pescara.
Due coreografie, una per curva e una passione infinita tra gli spalti, i padroni di casa appaiono tuttavia contratti nei primi quarantacinque minuti di gioco. All'intervallo, però, la mossa di mister Pier Paolo Bisoli (ex di turno e portato anch'egli in trionfo al triplice fischio), che toglie un uomo in mediana, Carraro e ne inserisce uno in attacco Massimo Zilli, 19 anni scuola Lazio (che ha mandato ai playout la squadra con la vittoria sul Cittadella): su cross dalla sinistra di Liotti, colpo di testa del neoentrato, respinta corta di Contini e tap in vincente di Joaquin Larrivey. Il classe 1984 ex Cagliari (prima parte della stagione con l'Universidad de Chile), al 67' insacca anche il rigore del 2-0 assegnato per un "mani" di Brosco in area. Finisce con la festa del Cosenza, che continuerà in città fino alle prime luci dell'alba. I veneti, di contro, retrocessi in Serie C.
Serie B
Favola Maggio: gol al 90' per il suo Vicenza a 40 anni, 1-0 al Cosenza
12/05/2022 A 21:35
Serie B 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie B 2021-2022, calendario e risultati | Serie B 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata

Cosenza-Vicenza, Playout Serie B 2021-2022: l'esultanza di Joaquin Larrivey (Cosenza) (Imago)

Credit Foto Imago

Il tabellino

COSENZA-VICENZA 2-0 (2-1 on agg.)
Cosenza (3-5-2): Matosevic; Rigione, Camporese, Venturi; Di Pardo (80' Bittante), Kongolo, Carraro (46' Zilli), Florenzi, Liotti (73' Situm); Larrivey (81' Vallocchia), Caso (90' Gerbo). All.: Bisoli.
Vicenza (3-4-3): Contini; Bruscagin (57' Meggiorini), De Maio, Brosco; Maggio, Cavion (68' Giacomelli), Bikel (57' Da Cruz), J. Lukaku (68' Greco); Ranocchia, Dalmonte (73' Boli), Diaw. All.: Baldini.
Arbitro: Davide Massa di Imperia.
Gol: 46' e 67' rig. Larrivey (C).
Assist: -.
Note - Recupero: 1+6.. Ammoniti: Carraro, Diaw, Florenzi.

Gioia Cremonese: in Serie A dopo 26 anni, tifosi in strada a festeggiare

Serie B
Favola Maggio: gol al 90' per il suo Vicenza a 40 anni, 1-0 al Cosenza
12/05/2022 A 21:35
Serie B
Gol, petardo in campo e rimonta Vicenza: il Lecce rimanda la festa
30/04/2022 A 14:30