I risultati della 1a giornata

ven. Frosinone-Parma 2-2 [30' Zerbin (F), 40' Tutino (P), 51' Man (P), 88' Charpentier (F)]
sab. Pordenone-Perugia 0-1 [45'+2 Murano (Pe)]
Serie B
Serie B 2021-22, le 5 domande: da Buffon a Palacio, chi salirà?
20/08/2021 A 13:52
sab. Cittadella-Vicenza 1-0 [53' Frare (C)]
dom. Reggina-Monza 0-0
dom. Ternana-Brescia 0-2 [29' rig. e 39' Bajic (B)]
dom. Ascoli-Cosenza 1-0 [36' Bidaoui (A)]

Ascoli-Cosenza 1-0, Serie B 2021-2022: l'esultanza dell'Ascoli dopo il gol decisivo di Soufiane Bidaoui (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

dom. Benevento-Alessandria 4-3 [6', 40' e 83' rig. Corazza (A), 23' rig. R. Insigne (B), 45' aut. Parodi (B), 48' Foulon (B), 55' Improta (B)]
dom. Cremonese-Lecce 3-0 [51' Valzania (C), 60' Buonaiuto (C), 66' Valeri (B)]
dom. Crotone-Como 2-2 [49' e 66' Mulattieri (Cr), 53' Iovine (Co), 79' Gliozzi (Co)]
dom. Pisa-SPAL 1-0 [1' Sibilli (P)]

Classifiche e calendario

Serie B 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie B 2020-2021, calendario e risultati | Serie B 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Match of the day: Benevento-Alessandria 4-3

Al rientro in Serie B dopo 46 anni di assenza, l'Alessandria segna la bellezza di tre reti. In casa di una reotrecessa e, per giunta, tutti con un unico marcatore, bomber Simone Corazza. Sì, ma tutto ciò non basterà. Perché a vincere la partita è il Benevento che dopo il primo vantaggio grigio dell'ex Novara, Piacenza e Reggina (al 6' in pallonetto su bella verticalizzazione di Chiarello), pareggia i conti con Roberto Insigne, che un po' come il fratello Lorenzo nello stesso momento e a qualche chilometro di distanza, sbaglia la prima conclusione, facendosela parare da Pisseri. Il penalty è però da ribattere perché il portiere dell'Alessandria, si è mosso prima. Al secondo tentativo, Insigne cambia angolo e insacca, Così, dopo la traversa di Ionita, Corazza trova il nuovo vantaggio mandrogno in mischia al 40' tuttavia, prima di rientrare negli spogliatoi, c'è ancora tempo per assistere all'autorete di Parodi su assist teso, dalla sinistra, di Improta. E' il belga Foulon, al 3' della ripresa, a ribaltare il punteggio, con un sinistro dalle retrovie su pallone lavorato da Sau. Sempre un potente mancino, quello di Improta, port il punteggio sul 4-2 al 55'. Inutile, il terzo gol del solito Corazza, all'83' su calcio di rigore: finisce 4-3 per la Strega.

Top: Brescia

Dopo la stagione da record in Serie C, esordio amaro per la Ternana (dell'ex di turo Alfredo Donnarumma, rimasto a secco), che al "Libero Liberati" paga dazio al cospetto del Brescia di Filippo Inzaghi. Mattatore di giornata, Riad Bajic: prima l'ex Ascoli, va a segno al 29' su calcio di rigore spiazzando Iannarilli. Dieci minuti più tardi, invece, il bosniaco insacca di giustezza su filtrante di Mattéo Tramoni. Nel secondo tempo entrerà in gioco anche Rodrigo Palacio, per le Rondinelle, ma il risultato non cambierà più: 0-2 per il Brescia.

Flop: Lecce

Una Cremonese indemoniata si divora in un sol boccone - anzi tre - il Lecce di Marco Baroni, tra le principali indiziate alla promozione diretta. I grigiorossi di mister Fabio Pecchia impongono un ritmo tambureggiante al match sin dai primi minuti, trovando il vantaggio al 6' della ripresa con la bordata dal limite di Luca Valzania. Ancor più bello il gol del raddoppio di Buonaiuto, giunto al 60': palo di Baez a tu per tu con Gabriel, estrae dal cilindro una parabola a giro col destro, che va a togliere le ragnatele sotto il sette. Il tris lo cala 6' più tardi Valeri, che batte da due passi il portiere brasiliano dei salentini, approfittando di un ottimo tracciante di Baez. Finisce 3-0, esami di coscienza in corso in casa giallorossa.

Il consiglio per gli acquisti: Samuele Mulattieri (Crotone)

Classe 2000, arrivato da pochissimo in prestito dall'Inter, l'attaccante Samuele Mulattieri è il grande protagonista della sfida dell'"Ezio Scida", quella delle squadre allenate da allenatori "autoctoni": Francesco Modesto da Crotone e Giacomo Gattuso da Como. Succede tutto nella ripresa: al 49' Mulattieri (già in rete in B, da sbarbatello, con la maglia dello Spezia nella stagione 2017-2018) devia sottoporta una conclusione di Vulic. Al 66', poi, i pone da terminale vincente di un contropiede giostrato da Kargbo. Tuttavia, entrambi gli acuti sono sono stati pareggiati prima da Iovine e poi dall'ex Monza Gliozzi. In terra Pitagorica, tra Crotone e Como, è 2-2.

Il momento social

Una fiondata della distanza di un incontenibile Peppe Sibilli, si è rivelato il gol più veloce di questo primo turno di B: 33 secondi per battere Demba Thiam Ngagne e regalare al Pisa di Luca D'Angelo la vittoria per 1-0 (il risultato, infatti, non cambierà più) contro la SPAL di Pep Clotet.

Buffon: "Per essere ancora forte mi serve motivazione: Parma è la scelta giusta"

Serie B
Pisa, Lucca non segna più e il Brescia torna primo a Parma
IERI A 22:33
Serie B
Buffon para un rigore a Como; Giuseppe Rossi torna al gol con la SPAL
28/11/2021 A 21:41