In un comunicato congiunto con l’UEFA e le altre cinque confederazioni continentali (AFC, CAF, Concacaf, CONMEBOL, OFC), la FIFA ha spiegato la sua posizione in merito alla Superlega. Una nota dura in cui si spiega che la FIFA non riconoscerà alcuna Superlega Europea che sarà partorita dai top club del vecchio Continente.
"In merito ai recenti rumors riguardo alla creazione di una Superlega europea chiusa da parte dei principali club del vecchio continente, la FIFA e le sei confederationi (AFC, CAF, CONCACAF, CONMEBOL, OFC and UEFA) ribadiscono il fatto che questa competizione non sarebbe riconosciuta dalla FIFA o dalle sei confederazioni. Ogni giocatore coinvolto non potrebbe partecipare a competizioni organizzate da FIFA o dalle sei confederazioni".
Calcio Internazionale
Ceferin dall'Uefa: "No alla Superlega, idea del solo Pérez"
27/12/2020 A 11:58

Club contro FIFA

In questo modo, senza fare troppi giri di parole, la FIFA blocca l'accesso a Mondiali, Europei, Copa America, Coppa d'Africa a tutti i giocatori che aderiranno alla (possibile) Superlega. La FIFA ha un potere superiore a tutti, e sta provando a sfoderarlo per bloccare questa eventualità che sta prendendo sempre più piede - ed un'esposizione così forte rivela come la Superlega sia nella testa di molte persone.
Aspettiamoci nuovi sviluppi. I club spingeranno forte per continuare a preparare il terreno alla Superlega, a costo di togliere i propri giocatori alle nazionali, mentre la FIFA e le confederazioni continentali si sono già espresse. Il braccio di ferro continua: chi vincerà?
Champions League
Ceferin: "Superlega? Ne parlate solo in Italia. Ucciderebbe calcio"
29/10/2020 A 14:22
Serie A
Milan: la Fatal Verona spiegata a chi non l'ha vissuta
36 MINUTI FA