Prima giornata di incontri che va in archivio nel torneo olimpico di calcio femminile. Sei gli incontri in programma e risultati di un certo rilievo che meritano una certa attenzione.
Successo per 2-0 della Gran Bretagna contro il Cile nel Gruppo E. La rappresentativa britannica si è imposta contro le sudamericane grazie alla doppietta di Ellen White al 17′ e al 72′. White grande protagonista del match, considerando il gol annullato per fuorigioco all’11’. Nell’altro confronto del raggruppamento pari tra le padrone di casa del Giappone e il Canada (1-1). Le nordamericane sono passate in vantaggio con la “solita” Sinclair al 6′. Al 54′ le nipponiche hanno avuto la chance per pareggiare i conti, ma Tanaka ha fallito il calcio di rigore. Al 60′ il VAR è intervenuto per annullare un gol a Beckie per posizione di offside. A 6′ dal termine ci ha pensato Iwabuschi a rimettere le cose al loro posto tra le fila giapponesi.
Tokyo 2020
Il calcio a Tokyo 2020: formula, partecipanti e calendario
05/03/2020 A 14:37
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Nel Gruppo F perentorio successo per 5-0 del Brasile contro la Cina. Strepitosa Marta che, con una doppietta al 9′ e al 74′, ha guidato le sue compagne alla vittoria. Il resto delle realizzazioni sono state siglate da Debinha al 22′, Andressa all’80’ su rigore e da Beatriz all’89’. Ha risposto nello stesso girone l’Olanda con una vittoria ancor più schiacciante: 10-3 contro lo Zambia. Miedema e Martens la coppia d’oro delle orange: la prima a segno con un poker al 9′, 15′, 29′ e 59′, la seconda con una doppietta al 14′ e al 38′. Il resto dei gol sono stati siglati van de Sanden al 45′, Roord al 64′, Beerensteyn all’80’ e Pelova all’80. Per le africane a segno con una tripletta Banda al 19′, 82′ e all’83.

Eterna Marta! Doppietta all'esordio nella quinta Olimpiade

Inaspettato, ma fino a un certo punto, il ko degli Stati Uniti campioni del mondo in carica contro la Svezia nel confronto valido per il Gruppo G. Le scandinave, grazie a una doppietta di Blackstenius al 25′ e al 54′ e una rete di Hurtig al 72′ non hanno dato scampo alle statunitensi, confermando l’esito che maturò cinque anni a Rio. Nel medesimo girone ha risposto presente l’Australia che ha battuto la Nuova Zelanda nel derby oceanico 2-1: le reti di Yallop e di Ker al 20′ e al 33′ hanno steso le neozelandesi e a nulla è valsa la marcatura di Rennie nei minuti di recupero.

Hurtig decolla e infila il tris contro gli USA

Mercoledì 21 luglio

Gran Bretagna-Cile (Gruppo E) 2-0
Giappone-Canada (Gruppo E) 1-1
Cina-Brasile (Gruppo F) 0-5
Zambia-Olanda (Gruppo F) 3-10
Svezia-Stati Uniti (Gruppo G) 3-0
Australia-Nuova Zelanda (Gruppo G) 2-1
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi.

SPORT EXPLAINER: Calcio

Tokyo 2020 (D)
BRASILE, RICHARLISON SHOW: CHE TRIPLETTA ALLA GERMANIA!
IERI A 19:08
Tokyo 2020 (D)
Tracollo Francia! Il Messico si impone 4-1, Highlights
22/07/2021 A 13:05