Sarà il Belgio la quarta qualificata alle Final Four di Nations League: dopo Francia, Spagna e Italia, infatti, i Diavoli Rossi strappano il pass per la fase finale della competizione grazie alla vittoria nello scontro diretto per il vertice del gruppo 2 contro la Danimarca. Pirotecnico 4-2 che porta il marchio indelebile di Romelu Lukaku, autore di una doppietta. Apre le marcature Tielemans dopo 3 minuti, poco dopo il quarto d'ora, poi, arriva il pareggio danese firmato Wind. La ripresa si apre con la doppietta dell'attaccante nerazzurro che mette in cassaforte il primo posto nel girone per il suo Belgio, con l'autogol di Chadli che riapre la partita solamente per pochi secondi, prima, cioè, che De Bruyne chiuda una volta per tutte la sfida col gol del definitivo 4-2.

UEFA Nations League
Final Four di Nations League, date e partecipanti. La guida
18/11/2020 A 21:42

Nel girone del Belgio, a nulla serve la netta vittoria dell'Inghilterra contro l'Islanda: 4-0 che porta la firma di Rice, Mount e Foden, autore di una doppietta. I primi due classe '99, il gioiellino del City addirittura 2000: la next-gen britannica adesso fa davvero paura.

Nel girone dell'Italia, vittoria in rimonta per l'Olanda di De Boer sul campo della Polonia: apre le marcature Jozwiak dopo 6 minuti, nell'ultimo quarto d'ora vengono poi fuori gli orange, che con Depay e Wijnaldum riescono ad agguantare i tre punti e confermare il secondo posto del gruppo 1 alle spalle degli azzurri.

League A

GRUPPO 1

Bosnia-ITALIA 0-2
Polonia-Olanda 1-2
CLASSIFICA: Italia 12, Olanda 11, Polonia 7, Bosnia 2

GRUPPO 2

Belgio-Danimarca 4-2
Inghilterra-Islanda 4-0
CLASSIFICA: Belgio 15, Danimarca 10, Inghilterra 10, Islanda 0

Gli altri risultati

Manita a sorpresa della Serbia contro la Russia, seconda nel proprio gruppo dopo la vittoria dell'Ungheria contro la Turchia che vale agli ungheresi la promozione in massima serie. Brillano Dusan Vlahovic, autore di un gol e un assist, e il madridista Jovic, a segno con una doppietta. Promosse in League A anche Austria, Galles e Repubblica Ceca: ai primi basta il pareggio nella delicata sfida contro la Norvegia di Haaland, Cechi che, invece, si impongono sulla Slovacchia e superano al fotofinish la Scozia in vetta al gruppo 2. Tutto facile per il Galles, che archivia per 3-1 la pratica Finlandia.

League B

GRUPPO 1

Austria-Norvegia 1-1
Irlanda del Nord-Romania 1-1
CLASSIFICA: Austria 13, Norvegia 10, Romania 8, Irlanda del Nord 2

GRUPPO 2

Israele-Scozia 1-0
Repubblica Ceca-Slovacchia 2-0
CLASSIFICA: Repubblica Ceca 12, Scozia 10, Israele 8, Slovacchia 4

GRUPPO 3

Serbia-Russia 5-0
Ungheria-Turchia 2-0
CLASSIFICA: Ungheria 11, Russia 8, Turchia 6, Serbia 6

GRUPPO 4

Galles-Finlandia 3-1
Irlanda-Bulgaria 0-0
CLASSIFICA: Galles 16, Finlandia 12, Irlanda 3, Bulgaria 2

League C

GRUPPO 2

Armenia-Macedonia 1-0
Georgia-Estonia 0-0
CLASSIFICA: Armenia 11, Macedonia 9, Georgia 7, Estonia 3

GRUPPO 3

Grecia-Slovenia 0-0
Kosovo-Moldavia 1-0
CLASSIFICA: Slovenia 13, Grecia 11, Kosovo 5, Moldavia 1

GRUPPO 4

Albania-Bielorussia 3-2
Kazakistan-Lituania 1-2
CLASSIFICA: Albania 11, Bielorussia 10, Lituania 8, Kazakistan 4

Loew: "Non siamo scesi in campo, non c'è niente da salvare"

UEFA Nations League
L'Italia vola alla Final Four! 2-0 in Bosnia
18/11/2020 A 21:36
UEFA Nations League
Mancini: "Dopo 70-80 anni è cambiata la percezione sull'Italia"
04/12/2020 A 10:27