Roberto Mancini, c.t. della Nazionale, ha raccontato le emozioni del trionfo ad Euro 2020 al TGPoste:
"La cosa più bella è stata quella di aver reso felici tutti, indistintamente, dai più piccoli ai più grandi. Credo che nello sport difficilmente gli italiani falliscono e quando c’è passione, quando ci sono momenti difficili, credo che noi riusciamo a dare il meglio”.

Sulla Nations League (in programma dal 6 al 10 ottobre)

UEFA Nations League
Luis Enrique: "Gol Mbappé? Non parlo delle scelte arbitrali"
11/10/2021 A 09:38
“Un po’ di scaramanzia ci vuole sempre, non possiamo fare come gli inglesi che si erano già tatuati la coppa. È un torneo importante e giocando in Italia speriamo di poterlo vincere. Poi a novembre ci saranno le ultime due partite di qualificazione a Qatar 2022. Dopo queste ultime partite potremo dire qualcosa”.

Sulla Serie A

"Il Napoli, ma anche l’Atalanta, potrebbe essere la squadra rivelazione di una Serie A molto equilibrata in questa fase di avvio. Penso che sia normale che ci sia un equilibrio in questo inizio di campionato perché molti calciatori hanno giocato gli Europei e la Coppa America, quindi sono arrivati non in grande condizione e le squadre hanno bisogno di assestarsi".

"It's coming Rome", Tokyo, il volley: ricordi di un'estate italiana

UEFA Nations League
"Stanno rovinando il calcio": furia Spagna per il gol di Mbappé
11/10/2021 A 09:08
UEFA Nations League
Martinez: "Battere l'Italia per il ranking. Lukaku? Un sovraccarico"
09/10/2021 A 16:33