L'Italia è viva. Anzi, vivissima. E lunedì sera, in Ungheria, si giocherà la seconda qualificazione di fila alla Final Four di Nations League. A San Siro è un super gol di Giacomo Raspadori a superare per 1-0 l'Inghilterra, da questa sera matematicamente retrocessa in Lega B: controllo perfetto su un lancio dalle retrovie di Bonucci e splendido destro a giro alla Del Piero. O alla Insigne. Fin lì era stata una gara equilibrata e poverissima di palle gol vere: solido dall'inizio alla fine il (semi)nuovo 3-5-2 di Mancini, senza idee la squadra di Southgate. Dopo la magia di Raspadori, invece, gli azzurri legittimano la vittoria mancando un paio di occasioni d'oro per raddoppiare (Dimarco colpisce un palo). Se l'Inghilterra vice-campione d'Europa deve pagare lo scotto di un'umiliante retrocessione, l'Italia si giocherà tutto lunedì in casa dell'incredibile Ungheria di Marco Rossi, capace di tornare vincitrice dalla Germania: servirà solo una vittoria per chiudere di nuovo al primo posto, come nel 2020.

Tabellino

Italia-Inghilterra 1-0 (primo tempo 0-0)
Mondiali
Non ci resta che rosicare: il paradosso dell'Italia che c'è ma non va ai Mondiali
27/09/2022 ALLE 14:56
Italia (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo, Barella (63' Pobega), Jorginho (89' Frattesi), Cristante, Dimarco (89' Emerson); Raspadori (81' Gabbiadini), Scamacca (63' Gnonto). Ct. Mancini
Inghilterra (3-4-3): Pope; Walker (72' Shaw), Dier, Maguire; James, Bellingham, Rice, Saka (72' Grealish); Sterling, Kane, Foden. Ct. Southgate
Arbitro: Jesus Gil Manzano (Spagna)
Gol: 68' Raspadori
Ammoniti: Bonucci, Di Lorenzo, Grealish
Espulsi: nessuno

La cronaca in 5 momenti chiave

5' – Solito gran cross di Dimarco, il centravanti del West Ham salta altissimo sul secondo palo e Pope si salva d'istinto.
68' – GOL DELL'ITALIA. Lancio lunghissimo di Bonucci per Raspadori, che aggancia stupendamente al limite, si allarga, rientra sul destro e con un meraviglioso destro a giro fulmina Pope.
77' – Doppia staffilata di Kane da posizione defilata e doppia respinta di Donnarumma. Bravissimo il portiere dell'Italia.
84' – Il neo entrato Gabbiadini vola verso Pope, lanciato da Jorginho, ma il portiere inglese gli dice di no con un piede.
85' – Bellissimo sinistro incrociato di Dimarco e palla che colpisce il palo più lontano, con Pope fuori causa.

Il momento social

Il migliore

Giacomo RASPADORI 7 - Difficile dire se del gol sia più bello il primo controllo o la conclusione a giro impostata alla perfezione. Fatto sta che, nella penuria di attaccanti che stiamo vivendo ultimamente, vederne uno così è comunque rinfrancante.

Il peggiore

Bukayo SAKA 4,5 - Mai cercato, la cosa non sembra per giunta scomporlo più di tanto. Da esterno a tutta fascia è impresentabile, persino mortificato.

Le pagelle

LEGGI QUI

Mancini: "Il calcio è emozione, i fischi possono anche capitare"

UEFA Nations League
Ungheria-Italia 0-2, 5 verità: Donnarumma, è il tuo anno
27/09/2022 ALLE 07:30
UEFA Nations League
Mancini: "Bene per le Final Four, ma l'amarezza del Mondiale resta"
26/09/2022 ALLE 20:53