Altra interessante serata per quanto riguarda la Nations League. Nel match di cartello della League A tra Croazia e Francia è arrivato un pareggio per 1-1. Al gol al 52′ di Adrien Rabiot, ha infatti risposto Andrej Kramaric su rigore all’83’. In seguito a questo risultato sia i transalpini sia i ragazzi di Dalic sono rimasti rispettivamente in terza e quarta posizione nel gruppo A con un solo punto in due partite. L’altro match del girone, ovvero quello tra Danimarca e Austria, è stato invece posticipato di un’ora e mezza a causa di un guasto elettrico all'Ernst Happel Stadion di Vienna: a spuntarla sono stati i danesi che hanno vinto 2-1 grazie alle reti di Hojbjerg e Stryger Larsen intervallate dal momentaneo pari austriaco firmato da Schlager.

Lega B, pari tra Islanda e Albania

UEFA Nations League
Inter in ansia per Skriniar: infortunio ai flessori
06/06/2022 ALLE 21:33
Nella Lega B si è giocata solo la partita tra Islanda e Albania (non si è ovviamente svolto invece l’altro incontro tra Israele e Russia), che ha visto le due compagini pareggiare per 1-1. Da una parte ha segnato Taulant Seferi al 30′, dall’altra Jon Dagur Thorsteinsson al 49′. Dopo questo pareggio, l’Islanda è salita a quota 2 punti, mentre l’Albania a 1.

Lega C: Kazakistan, a sorpresa, corsaro in Slovacchia

Per quanto riguarda la Lega C si sono disputate le sfide tra Bielorussia e Azerbaigian e tra Slovacchia e Kazakistan. Nel primo incontro nessuna delle due squadre è riuscita a superare il portiere avversario e il match è dunque finito con un pareggio a reti bianche. Nell’altro match, invece, è arrivato il bel successo esterno del Kazakistan grazie alla rete al 26′ di Aslan Darabayev nella partita di Trnava, caratterizzata dall'infortunio dell'interista Milan Skriniar. Con questi risultati il Kazakistan è salito a quota 6 punti, la Slovacchia è rimasta a 3, mentre Bielorussia e Azerbaigian hanno conquistato il loro primo punto nel girone.

Lega D: Andorra stoica, strappa lo 0-0 con la Moldavia

Infine, si sono disputate due partite anche nella League D, ovvero Lettonia-Liechtenstein e Andorra-Moldavia, e, come nelle altre partite, non ci sono state molte reti. Il primo incontro è infatti terminato 1-0 per la Lettonia in virtù del goal di Arturs Zjuzins al 73′, mentre il secondo si è concluso con lo 0-0. I risultati di questi due match hanno portato la Lettonia a quota 6 punti, la Moldavia a 4 e Andorra a 1. Non si è invece mosso il Liechtenstein, ancora fermo a 0.

Gnonto mania: l'Inter, Messi e il coro tormentone...

UEFA Nations League
Mancini: "Gnonto? Per l'età che ha sa giocare come pochi"
06/06/2022 ALLE 18:27
Calciomercato
Juventus, Rabiot: "Non so ancora se resto, penso al Mondiale"
24/11/2022 ALLE 14:19