Pesante vittoria in ottica qualificazione per l’Italia Under21 nella corsa verso gli Europei del 2021: gli azzurrini hanno vinto 2-0 a Pisa contro l'Irlanda, rivale diretta per il passaggio del turno, con le reti di Sottil al 43′ e di Cutrone al 62′. La squadra di Nicolato centra così l’aggancio proprio all’Irlanda, prima in classifica, ma con una gara in più, mentre l’Islanda resta ad un punto dall’Italia, a parità di gare disputate. Anche la Svezia potrebbe portarsi in serata a -1 dall’Italia, ma sempre con una gara in più.
All'Anconetani, gli azzurrini, a pochi giorni dal rinvio del match di Reykjavik, in Islanda, dove i ragazzi di Paolo Nicolato avrebbero dovuto incontrare i pari età padroni di casa, match di cui non si conosce ancora la data del recupero, sono scesi in campo con alcuni ragazzi dell’Under 20, a causa delle numerose positività al Coronavirus.
Calciomercato 2020-2021
Damsgaard, la dinamo di energia che piace a Inter e Juve
11 MINUTI FA
Nel primo tempo gara dura per l'Italia, con gli ospiti che spingono sull’acceleratore sin dai primi minuti. Il giallo rifilato a Pirola non agevola il compito della retroguardia azzurra, ma il colpo di coda dell’Italia è velenoso: al 43′ Tonali pesca Sottil, che fredda il portiere avversario e manda le squadre al riposo sull’1-0. Nella ripresa Nicolato butta subito nella mischia Portanova al posto di Muratore ed al 62′ l’Italia raddoppia: Sottil veste i panni dell’uomo assist ed imbecca Cutrone, che batte l’estremo difensore irlandese in uscita e chiude la sfida. Nel finale gli irlandesi spingono alla ricerca del gol per riaprire la contesa, ma l’Italia vince 2-0 facendo un bel passo in avanti verso la qualificazione ai prossimi Europei.
Calciomercato 2020-2021
Centrocampo Milan: fari su Ceballos, Kovacic e van de Beek
UN' ORA FA
Euro 2020
Semifinali e finale a Wembley con oltre 60mila spettatori
UN' ORA FA