Dopo il grande exploit a Londra con la vittoria di Daniele Molmenti nel k1, l'Italia vuole essere ancora protagonista in una disciplina che da Barcellona '92 le ha regalato 16 medaglie.

Calendario e orari: gare dal 7 al 20 agosto

Tutte le gare di canoa sprint si svolgeranno nel Lago Rodrigo de Freitas mentre lo slalom sarà di scena all'interno del nuovissimo Whitewater Stadium di Rio. Questo è il programma completo con le relative fasce orarie.
Rio 2016
Stefanie Horn è ottava nel giorno di Maialen Chourraut
11/08/2016 ALLE 19:39

Dal 7 al 12 agosto la Canoa Slalom

  • 7 agosto: Batterie C1 e K1 maschile prima e seconda manche (dalle 17:30 ora italiana)
  • 8 agosto: Batterie C2 maschile e K1 femminile prima e seconda manche (dalle 17:30 ora italiana)
  • 9 agosto: Semifinale e a seguire finale C1 M (dalle 18:30 ora italiana)
  • 10 agosto: Semifinale e a seguire finale K1 M (dalle 18:30 ora italiana)
  • 11 agosto: Semifinali e a seguire finali C2 M e K1 F (dalle 17:30 ora italiana)

Dal 15 al 20 agosto la Canoa Sprint

  • 15 agosto: Batterie K1 1000m maschile; batterie K2 500m femminile; batterie K1 200m femminile; batterie C1 1000m maschile (dalle 14:00 ora italiana)
  • 16 agosto: Finale K1 1000m M; finale K2 500m F; finale K1 200m F; finale C1 1000m M (dalle 14:00 ora italiana)
  • 17 agosto: Batterie e Semifinali C1 200m M; batterie e semifinali K2 1000m M; batterie e semifinali K1 500m F; batterie e semifinali K2 200m M (dalle 14:00 ora italiana)
  • 18 agosto: Finale C1 200m M; finale K1 500m F; finale K2 1000m M; finale K2 200m M (dalle 14 ora italiana)
  • 19 agosto: batterie e semifinali K1 200m M; batterie e semifinali C2 1000m M; batterie e semifinali K4 400m F; batterie e semifinali K4 1000m M (dalle 14:00 ora italiana)
  • 20 agosto: Finale C2 1000m M; finale K1 200m M; finale K4 500m F; finale K4 1000m M (dalle 14:00 ora italiana)
Nelle finali di specialità M e F indicano rispettivamente le gare Maschili e Femminili.

Italiani in gara

L’Italia ha concluso l’iter di qualificazione portando a Rio una sola atleta a livello femminile mentre ha qualificato 8 uomini, senza il campione olimpico in carica nel K1 Daniele Molmenti.
Settore maschile
  • Mauro Crenna
  • Giovanni De Gennaro
  • Giulio Dressino
  • Alberto Ricchetti
  • Nicola Ripamonti
  • Manfredi Rizza
  • Carlo Tacchini
Settore femminile
  • Stefanie Horn

Favoriti? Pronostici? L’opinione di Eurosport

L'assenza di Daniele Molmenti, oro a Londra 2012 nel K1, è di quelle pesanti e alla vigilia inaspettate. Se da un lato è una notizia sicuramente non positiva, ciò che conforta è che a prenderne il posto e figurativamente l'eredità sarà colui che l'ha battuto proprio nello spareggio per ottenere il pass olimpico, Giovanni De Gennaro, punta di diamante della spedizione dello slalom. Dovrebbe essere proprio il classe '92 di Brescia l'atleta più vicino a una medaglia in una spedizione che ha tante novità ed esordi, come quello nella canoa sprint di Manfredi Rizza, pavese che porta l'Italia per la prima volta a essere rappresentata nella specialità del K1 200m.
Nella canoa poi attenzione alla coppia Ripamonti-Dressino, finalista nel K2 1000 al mondiale di Milano 2015 e all'Europeo di Mosca di poche settimane fa. Atleti di qualità che parteciperanno anche al K2 1000, dove però sono altre le nazionali favorite: su tutte la Germania campione del mondo 2015, seguita da Australia, Ungheria, Serbia e Slovacchia. Anche pere quanto concerne il K1 200 del nostro Rizza i favoriti sono altri: il canadese De Jonge, il francese Beaumont e lo svedese Menning, senza dimenticare il campione europeo in carica Hearth, britannico che ha il compito di difendere il titolo vinto quattro anni fa dal connazionale McKeever.
Rio 2016
Canoa slalom, Olimpiadi Rio 2016: De Gennaro è 7° nel giorno di Joseph Clarke
10/08/2016 ALLE 19:50
Canoa/Kayak Slalom
De Gennaro splendido argento mondiale nella canoa slalom
30/07/2022 ALLE 13:02