La XXXII edizione dei Giochi olimpici estivi si disputerà dal 23 luglio all'8 agosto 2021 a Tokyo, un anno dopo rispetto al programma originario a causa del rinvio dovuto alla pandemia globale del Covid-19. Saranno presenti atleti di 33 sport diversi, per un totale di 50 discipline e 339 eventi che assegneranno le medaglie. Questo è il programma completo delle gare di canoa slalom, con atleti qualificati, la formula della competizione, gli eventi, il calendario e alcune curiosità.

Sede e programma di gare

Le gare di canoa slalom sono in programma dal 25 al 30 luglio al Canoe Slalom Course. In tutto sono previsti quattro eventi, due per genere: C-1* e K-1 sia per gli uomini che per le donne. Le gare di slalom prevedono batterie, semifinali e finale.
Tokyo 2020
Jessica Fox ed il preservativo che l'ha aiutata a vincere i Giochi
31/07/2021 ALLE 14:10
*C=Canoa, K=Kayak. Il numero a fianco indica quanti atleti gareggiano sull'imbarcazione. Nella canoa si gareggia in ginocchio, con pagaia a pala singola e si pagaia solo da un lato. Nel kayak si gareggia seduti, con pagaia a doppia pala.

Qualificazione

Come nel canottaggio, anche nella canoa i pass sono riservati al Paese e non ai singoli atleti. Ogni Paese può avere un'imbarcazione per evento. Il primo evento di qualificazione è stato il Mondiale di canoa del 2019, mentre i successivi spot sono messi in palio da tornei continentali di qualificazione e su invito di una Commissione tripartita.

Calendario

25 luglio - batterie C-1 slalom uomini e batterie K-1 slalom donne
26 luglio - semifinali e finale C-1 slalom uomini
27 luglio - semifinali e finale K-1 slalom donne
28 luglio - batterie K-1 slalom uomini e batterie C-1 slalom donne
29 luglio - semifinali e finale C-1 slalom donne
30 luglio - semifinali e finale K-1 slalom uomini

L'Italia

La squadra azzurra ha strappato il pass per tre dei quattro in programma: K-1 slalom donne (con Stefanie Horn), C-1 slalom donne (con Marta Bertoncelli), K-1 slalom uomini (con Giovanni De Gennaro).

Storia

Se la canoa velocità debutta a Parigi 1924 (anche se solo come sport dimostrativo, entrando nel programma ufficiale a Berlino 1936), la canoa slalom debutta a Monaco 1972 ed entra in pianta stabile nel programma nel 1992. L'Italia ha conquistato tre medaglie: Pierpaolo Ferrazzi (oro nel K-1 slalom a Barcellona '92 e bronzo nella stessa specialità a Sydney 2000) e Daniele Molmenti (oro nel K-1 slalom a Londra 2012).

Alla scoperta dei talenti della canoa: gli atleti da tenere d’occhio

Tokyo 2020
De Gennaro manca la finale nel k1 maschile: è 14°
30/07/2021 ALLE 06:21
Tokyo 2020
LIVE! De Gennaro va a caccia della finale nel K1
30/07/2021 ALLE 04:44