Ottimo il bilancio del canottaggio azzurro al termine della seconda giornata di gare ai Giochi Olimpici di Tokyo: le cinque imbarcazioni italiane oggi in acqua nelle batterie passano tutte il turno, evitando i ripescaggi. In Finale A il quattro senza senior maschile, in semifinale il due senza senior femminile, il due senza senior maschile, il doppio pesi leggeri femminile ed il doppio pesi leggeri maschile.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Il quattro senza senior maschile di Matteo Castaldo, Bruno Rosetti, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino stacca il pass per l’ultimo atto ottenendo il secondo posto nella seconda serie in 5’57″67, quarto crono assoluto. Gli azzurri si piegano alla Gran Bretagna, prima in 5’55″36, anche se il miglior tempo complessivo è dell’Australia, che vince la prima batteria in 5’54″27 davanti agli USA (5’57″27).
Tokyo 2020
Il canottaggio a Tokyo 2020: qualificati, gare, calendario
02/04/2021 A 13:12

TONTODONATI-ROCE TERZE IN BATTERIA

Il due senza senior femminile di Kiri Tontodonati ed Aisha Rocek va in semifinale grazie al terzo posto nella prima serie in 7’22″79, che vale però il quinto crono complessivo. Davanti alle azzurre Canada e Romania, oltre alle vincitrici delle altre due batterie, Australia e Nuova Zelanda.
Il due senza senior maschile di Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo avanza grazie al secondo posto nella seconda batteria in 6’48″74, a 6″00 dall’Australia. Azzurri con l’ottavo crono complessivo tra i nove equipaggi già approdati alle semifinali.

ABAGNALE-DI COSTANZO IN SEMIFINALE NEL 2 SENZA

Il doppio pesi leggeri femminile di Valentina Rodini e Federica Cesarini passa il turno in virtù del secondo posto in 7’04″66 nella prima serie, a 1″19 dalla Francia. Azzurre col quarto crono assoluto, dietro anche a Romania e Gran Bretagna, tra le sei al penultimo atto.
Il doppio pesi leggeri maschile di Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta approda in semifinale nonostante venga battuto dalla Germania, che precede gli azzurri di 2″54. Il tempo dell’Italia, 6’24″25, è il terzo complessivo, superato anche dall’Irlanda tra i sei equipaggi già in semifinale.
L’Italia non era in gara nel quattro senza senior femminile, specialità dove sono già in finale Paesi Bassi, Cina, Australia (con la miglior prestazione olimpica in 6’28″76) ed Irlanda, nell’otto senior femminile, dove vanno in finale Nuova Zelanda ed USA, e nell’otto senior maschile, con Germania e Paesi Bassi all’ultimo atto.
Brutte notizie, infine, per l'olandese Finn Florijn, che ieri aveva preso parte alla prova del singolo, finendo nei ripescaggi. L’orange, infatti, è risultato positivo al Covid, ed è stato escluso dalla competizione nella quale si sarebbe cimentato quest’oggi. E’ stata la Federcanottaggio olandese (Knrb) ad aver annunciato la notizia: Florijn è stato già messo in quarantena. Facendo un rapido conto, si tratta del quarto membro della delegazione arancione ad aver contratto il famigerato Coronavirus, dopo un altro canottiere, lo specialista del taekwondo Reshmie Oogink e Candy Jacobs dello skateboard.
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!
Tokyo 2020
Rosetti: "Bronzo che non sento mio, ma ho tifato dall'hotel"
10/08/2021 A 11:25
Tokyo 2020
Rodini-Cesarini: "Sport di lavoro duro, questo oro dà visibilità"
03/08/2021 A 08:23