È iniziata nella serata di ieri (ora italiana) la Nations Cup di Milton (Canada), seconda tappa dell’ex Coppa del mondo dopo quella di Glasgow. Gli azzurri di Marco Villa scendono in pista con grandi ambizioni, certi di aver le carte giuste per poter correre da protagonisti e forti di 4 medaglie da Glasgow. In Scozia, l’Italia aveva chiuso al 4° posto nell'inseguimento maschile, poi due argenti (Miriam Vece nella corsa a cronometro e nella madison, con Elisa Balsamo e Vittoria Guazzini) e lo strepitoso oro di Elia Viviani nell’eliminazione.

Subito due medaglie nell'inseguimento a squadre

Pronti, via: nella prima giornata l’Italia corre l’inseguimento a squadre e i risultati non tardano ad arrivare, sia per le donne, che per gli uomini. Entrambe in corsa per l’oro, entrambe contro l’Australia. I quartetti azzurri si riconfermano ancora una volta tra i più veloci in pista.
Ciclismo su Pista
L'ex campione del mondo Dario Sonda è morto: vittima di un incidente stradale
02/05/2022 A 15:04
Le azzurre, qualificate con il terzo tempo di 4:24:445, sono scese fino ai 4:18:631 del primo round, garantendosi così l’accesso alla finale contro l’Australia, che in entrambi i turni aveva fatto peggio delle azzurre. Il treno italiano non si smentisce nemmeno in finale: un ultimo round che ha visto le nostre azzurre in testa sin dal primo cronometraggio intermedio. A porre la firma sull’oro di Milton sono Elisa Balsamo (che conferma un inizio di stagione strepitoso), Chiara Consonni, Martina Fidanza e Barbara Guarischi (sostituita poi da Silvia Zanardi).
Primo tempo alle qualificazioni invece per il quartetto maschile, migliorato di oltre un secondo raggiungendo i 3:54:023, che aprono le porte alla finale. Niente da fare però nella corsa per l’oro: gli azzurri in finale, sebbene dopo un iniziale vantaggio, devono cedere all’Australia, che conquista così il gradino più alto del podio. Per Davide Plebani, Carloalberto Giordani, Stefano Moro e Davide Boscaro (sostituito in finale da Mattia Pinazzi) arriva comunque un ottimo argento.

Gli appuntamenti di oggi

Nel pomeriggio di oggi si torna a scendere in pista: alle 16.30 (ora italiana) Miriam Vece correrà le qualificazioni per lo sprint. A seguire Niccolò Galli e Davide Boscaro nel km da fermo, l’inseguimento individuale femminile con Silvia Zanardi e Vittoria Bussi, lo scratch e la corsa a eliminazione. Insomma, anche oggi c’è profumo di medaglie!
Ciclismo su Pista
Balsamo e Consonni d'oro, 10° podio per l'Italia alla Nations Cup
16/05/2022 A 07:10
Ciclismo su Pista
Nations Cup: Elisa Balsamo, splendido oro nell'Omnium
15/05/2022 A 07:26